Inquinamento Cagnano, comitato AernoAria: “Assordante silenzio dei candidati”

di Redazione | 14 Settembre 2020, @01:09 | ATTUALITA'
Emissioni cementificio Cagnano
Print Friendly and PDF

“Ancora, per l’ennesima volta, dobbiamo denunciare l’assordante silenzio dei candidati per il rinnovo delle amministrazioni comunali di Cagnano Amiteno e di Pizzoli in merito al problema delle emissioni inquinanti proveniente dal cementificio (trasformato, di fatto, in inceneritore)”.
 
Così, il comitato AernoAria, nato proprio ed esclusivamente con lo scopo di tutelare la salute degli abitanti e dell’ambiente della nostra valle che “è stato in silenzio in questi mesi per rispettare e non intralciare l’attività di tutte le istituzioni coinvolte a contenere l’epidemia legata lla diffusione del covid19; ma non abbiamo mai smesso di raccogliere dati, sempre più preoccupanti, che confermano la pericolosità delle sostanze tossiche emesse nell’aria a seguito della combustione dei rifiuti senza alcun controllo come previsto espressamente dai provvedimenti autorizzativi”.
 
“Di nuovo ribadiamo che la salute è un bene assoluto e non può essere mai barattata! Per questo noi ci siamo e ci saremo a ricordarevelo dopo l’elezione delle nuove amministrazioni”, conclude il comitato AternoAria
 

Print Friendly and PDF

TAGS