Sportello ‘Fira orienta’, Siriani: “La Lega Abruzzo è vicina alle imprese”

di Redazione | 16 Febbraio 2022 @ 19:08 | POLITICA
sportello fira
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Mai forse come in questo momento le aziende abruzzesi hanno necessità di accesso al credito, dovendo far fronte ai rincari delle materie prime e di quelli dell’energia, per di più in vista dei grandi investimenti infrastrutturali previsti dal Pnrr. Ben venga dunque l’apertura dello sportello della finanziaria regionale, che va interpretato solo come un primo passo”. 

Lo scrive il capo dipartimento regionale Infrastrutture e piano nazionale di ripresa e resilienza della Lega Michele Suriani, commentando l’apertura dello sportello ‘Fira orienta’, all’interno del palazzo dell’Emiciclo all’Aquila, sede del Consiglio regionale, che nasce come strumento di consulenza e supporto alle aziende nell’individuazione dei vari finanziamenti pubblici, statali ed europei a cui, ormai da mesi, il dipartimento Lega che fa capo a Suriani lavora incessantemente fornendo supporto a tutte le aziende e le persone potenzialmente beneficiarie delle ingenti somme a disposizione.

Tra le numerose opportunità prospettate dalla finanziaria regionale abruzzese rivestono particolare importanza, nell’ambito del Pnrr, quelle che favoriscono i processi di internazionalizzazione e di transizione digitale ed ecologica delle Pmi.

“La presenza della Fira nel capoluogo – commenta dunque Suriani -, nell’ampio ventaglio di opportunità e in questo preciso momento storico, dimostra la grande attenzione della politica di governo regionale e locale allo sviluppo sociale ed economico del nostro territorio”. 

“Il dipartimento Pnrr della Lega Abruzzo, oltre a invitare tutte le pmi a interfacciarsi presto con lo sportello ‘Fira orienta’, continua costantemente a garantire supporto a chiunque fosse interessato a valutare le opportunità messe in campo, fungendo da filtro per selezionare, tra tutti, i bandi più adatti alle esigenze di ognuno”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS