Infrastrutture, Lega: “Grazie a nostro impegno al via intervento su SS 80 “del Gran Sasso d’Italia”

di Redazione | 23 Giugno 2021 @ 14:35 | ATTUALITA'
Scordella
Print Friendly and PDF

ROMA – “Con la proposta di nomina del commissario Mucilli, l’Abruzzo accelera sull’intervento SS 80 “del Gran Sasso d’Italia” – Tratta stradale Teramo – Mare: variante alla SS 80 dalla A14 (Mosciano S. Angelo) alla SS16.

Ingegnere e dirigente ANAS, Mucilli è stato indicato dal Mims per soprintendere l’opera. Con la nomina arriverà il finanziamento integrale della parte ancora mancante, così da consentire ai lavori una veloce ripartenza. Il provvedimento, inserito nel Dpcm, ora dovrà affrontare il passaggio alle Camere in modalità urgente. I cantieri già finanziati potranno ripartire e quelli da finanziare dovranno attendere i tempi dello sblocco delle risorse, ma sarà tutto piuttosto rapido. L’impegno della Lega è stato costante e parte da lontano. Non abbiamo mai smesso di chiedere lo sblocco dei cantieri, ora finalmente vediamo i risultati”.

Lo dicono in una nota i deputati abruzzesi Giuseppe Bellachioma, Luigi D’Eramo, Antonio Zennaro e il senatore Alberto Bagnai.

 

 

 

 

 

 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS