Infrastrutture, incontro tra il presidente della Provincia e il ministro Giovannini

Caruso a Roma con la delegazione Upi: "Ho chiesto al ministro attenzione massima alla questione delle tariffe autostradali"

di Redazione | 12 Febbraio 2022 @ 10:34 | ATTUALITA'
giovannini
Print Friendly and PDF

ROMA – Un incontro tra il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini e il presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso, con il resto della delegazione dell’unione delle Province italiane, rappresentata da Michele De Pascale, Stefano Marcon, Silvia Chiassai Martini e Piero Antonelli, si è tenuto ieri 11 febbraio al ministero delle Infrastrutture e dei trasporti.

Il tema al centro dell’incontro è stato la programmazione di opere e infrastrutture stradali. Dai vertici nazionali viene riportato, con ferma determinazione, come un piano di messa in sicurezza e modernizzazione della rete viaria provinciale sia di primaria importanza. Alla Provincia spetta il compito di programmare e coordinare interventi mirati a promuovere il rilancio delle aree interne e dei territori. In vista della costituzione di un tavolo di confronto tra Mims (ministero per la Mobilità sostenibile) e UPI, per definire una condivisa programmazione nazionale degli investimenti, l’Upi  ha avviato tra
le Province una ricognizione di progetti tesa a fornire un quadro di opere necessarie per sostenere e rilanciare le comunità amministrate. La riqualificazione delle zone interne non può che passare attraverso un’accorta organizzazione delle opere destinate alla viabilità.

Il presidente Caruso ha colto l’occasione per portare all’attenzione del ministero la vicenda delle tariffe autostradali:

“Bisogna rivolgere la massima attenzione a sostenere gli investimenti per le aree interne, come la provincia dell’Aquila già martoriata dagli eventi sismici consentendo agli enti di recuperare le tante occasioni perse per via del depotenziamento delle Province”.


Print Friendly and PDF

TAGS