Infopoint, approvata la convenzione con il Ctgs. Assessorato al Palazzetto dei Nobili

di Alessio Ludovici | 08 Maggio 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
Assessorato al Palazzetto dei Nobili
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Firmata finalmente la convenzione tra Comune dell’Aquila e Ctgs per la gestione dell’Infopoint della Fontana Luminosa. Il C.T.G.S.I. gestirà l‟Info Point IAT del Comune nel locale comunale sito presso piazza Battaglione degli Alpini.

Il personale provvederà a servizi e informazioni, sia attraverso il front office, sia per mezzo di un recapito telefonico che mediante una o più caselle di poste elettroniche dedicate che saranno indicate dal Comune, “sul reperimento delle guide turistiche e degli accompagnatori; sui servizi speciali connessi alle famiglie dei visitatori che hanno, tra i loro membri, persone affette da disabilità; sulle iniziative in programma in città e nel territorio; sull‟offerta ricettiva e di ristorazione, mettendo unicamente a disposizione degli utenti un elenco di esercizi di tal genere; sulle modalità di fruizione di servizi di visita quali, ad esempio, il trenino turistico, il bus turistico, l‟affitto di biciclette a pedalata assistita”.

Verranno inoltre fornite informazioni su strutture ricreative e per il tempo libero, luoghi e orari di visite per mostre, siti culturali. Informazioni su sentieristica, escursione e trasporto pubblico. Ci sarà inoltre la biglietteria per gli autobus di linea AMA e TUA, “laddove sia possibile un’intesa con le società di trasporto in questione”, e la biglietteria per la funivia del Gran Sasso e per gli impianti di risalita di Campo Imperatore, ma anche per concerti, spettacoli e manifestazioni similari. 

Il Ctgs dovrà garantire la presenza di un certo numero di personale e di competenze, come la conoscenza delle lingue straniere. 

Continua quindi il percorso di infrastrutturazione turistica promosso dall’assessore Aquilio. Oltre al rafforzamento del portale QuiLaquila sono in via di installazione anche i totem tecnologici. Assessorato che intanto sta preparando la sede dei suoi uffici al Palazzetto dei Nobili. Quest’ultimo, almeno all’esterno, non se la passa proprio benissimo, tra cantieri, auto, mezzi, i danni sono visibili ad occhio nudo e magari sarebbe l’occasione di dargli una sistemata. 


Print Friendly and PDF

TAGS