Incidenti alcol e droga: premiati anche i Comuni L’Aquila e Pescara dalla presidenza Consiglio dei Ministri

Escluso Chieti dal finanziamento

di Redazione | 22 Luglio 2021 @ 12:12 | ATTUALITA'
Incidenti alcol e droga
Print Friendly and PDF

ROMA (Fonte Asaps) – Si torna a parlare di incidenti stradali alcol e droga correlati, con un bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri di oltre 10 milioni di euro che finanzia gli Enti Locali che hanno presentato una serie di progetti dedicati. Il Dipartimento per le politiche antidroga ha approvato infatti lo scorso 20 luglio, la graduatoria finale dei 48 progetti ammessi a finanziamento, di cui 31 dichiarati beneficiari, presentati nell’ambito dell’Avviso pubblico per la selezione di progetti per la promozione, il coordinamento e il monitoraggio sul territorio nazionale di attività di prevenzione, sperimentazione e contrasto all’incidentalità stradale alcol e droga correlata (Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 239 del 26 settembre 2020), stilata dalla Commissione di valutazione appositamente costituita.

Le risorse economiche programmate, a valere sul “Fondo contro l’incidentalità notturna” istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ai sensi dell’articolo 6-bis del decreto-legge 3 agosto 2007, n. 117, e convertito con legge n. 160/2007, ammontano complessivamente a euro 10.559.407,00.
L’Avviso era rivolto ai comuni capoluogo di regione/provincia/provincia autonoma.

Il progetto del Comune dell’Aquila riceverà dalla presidenza del Consiglio dei Ministri un finanziamento di 255.540 euro e quello di Pescara di 350mila euro.

Il Comune di Chieti invece è stato escluso, con la “Motivazione sintetica di inammissibilità, dell’articolo 11, comma 3”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS