Incendi, nel Teramano a Ferragosto in fumo 100 ettari

di Redazione | 16 Agosto 2021 @ 16:52 | INCENDI
incendio Teramo
Print Friendly and PDF

TERAMO – A causa del denso fumo e del calore che ha provocato la disattivazione dell’illuminazione nelle gallerie, è stato necessario chiudere al traffico il tratto del Raccordo dell’A24 tra Villa Vomano e Teramo Est. “A due settimane dall’incendio nella pineta dannunziana di Pescara, a Teramo ci siamo trovati a fronteggiare un’emergenza che ha visto il tempestivo intervento di Vigili del Fuoco, forze dell’ordine, volontari e il coinvolgimento immediato della Protezione Civile. L’Abruzzo in estate, purtroppo, vede il verificarsi di tali accadimenti con troppa frequenza, complici le temperature elevate e l’istinto criminale dei piromani – dichiara il sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto – Come presidente Anci Abruzzo e come sindaco ritengo sia assolutamente necessario intervenire con una programmazione regionale, non più rinviabile, di interventi preventivi, volti al potenziamento dei mezzi e delle risorse a disposizione della protezione civile e dei vigili del fuoco che con il loro lavoro encomiabile garantiscono sempre protezione e sicurezza, pur con carenza di disponibilità sia strumentali sia finanziarie. L’obiettivo deve essere la tutela del nostro patrimonio ambientale, del territorio tutto. Da sindaco di una città capoluogo, ma anche da rappresentante di tutti i sindaci dell’Abruzzo, essendo sempre sul territorio e pronti a fronteggiare l’emergenza, ritengo che tali richieste di intervento a supporto delle entità preposte a garantire la salvaguardia del territorio, quindi delle persone, non possano più richiedere tempi di attesa”.


Print Friendly and PDF

TAGS