In arrivo una stagione sciistica all’insegna del green pass e mascherina

L'inizio della stagione in Cervinia darà il passo per le stagioni nel resto del Bel Paese

di Redazione | 18 Ottobre 2021 @ 10:43 | UTILI
Print Friendly and PDF

Si prospetta una stagione sciistica suis genris scandita da regole peculiari che includono l’acquisto – unicamente telematico – dello skipass, l’utilizzo di mascherina chirurgica e ffp2 e l’accesso esclusivamente con green pass in corso di validità tranne per i minori di 12 anni.  Come da tradizione ad aprire per prima gli impianti di risalita – tra le principali stazioni italiane – è Cervinia, località che può contare su un comprensorio condiviso con Zermatt, in Svizzera. Il via è scattato sabato 16 ottobre quando il primo sciatore ha superato i tornelli per salire in quota con la telecabina o con la funivia dirette a Plan Maison. Dopo i disguidi dell’anno scorso (apertura con lunghe code di sciatori alle biglietterie finite sui social e relative polemiche) quest’anno la Cervino spa avrà addosso gli occhi di tutti, appassionati di sci e non, perché tutto si svolga nel migliore dei modi. L’impressione è che da come andranno queste prime giornate di sci dipenderanno le misure per il prosieguo della stagione che il Governo si appresa a varare. A effettuare i controlli alla partenza degli impianti saranno il personale della Cervino spa e le forze dell’ordine.


Print Friendly and PDF

TAGS