In Abruzzo quarantena obbligatoria per chi arriva da Bulgaria o Romania

di Redazione | 31 Luglio 2020 @ 19:58 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

PESCARA – Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha firmato l’ordinanza n. 77 che dispone che le persone che fanno ingresso in Abruzzo che nei quattordici giorni precedenti hanno soggiornato o transitato in Bulgaria, Romania, anche se asintomatiche, sono sottoposte alla sorveglianza sanitaria e all’isolamento fiduciario per un periodo di quattordici giorni presso l’abitazione o la dimora preventivamente indicata all’atto dell’imbarco.


Print Friendly and PDF

TAGS