Il viaggio di nozze in camper di Rossella e Michele arriva a Venezia

di Lorenzo Mayer | 04 Maggio 2022 @ 06:12 | RACCONTANDO
Rossella-viaggio-di-nozze
Print Friendly and PDF

Sono Rossella Del Console, 26 anni, e Michele Modugno 31 anni, novelli sposi, arrivati in questi giorni nella terraferma veneziana. Hanno optato per un viaggio di nozze davvero particolare.

Due cuori e un camper, e via, in giro per il mondo, per di più ambasciatori di Modugno, la loro città d’origine che quest’anno compie mille anni di vita.

È la storia di Rossella e Michele, una giovane coppia di sposi che insieme a Mia, la loro cucciola di Retriever, hanno avviato un progetto di vita in giro per il mondo a bordo di un Iveco Daily del 1992. Il racconto del loro viaggio è affidato ai social attraverso le pagine social “Vangolden”. In questi giorni sono arrivati a Mestre accolti in municipio dalla presidente del Consiglio Comunale di Venezia, Ermelinda Damiano.

“Il loro vuole essere un messaggio che coniuga il sociale con la sensibilità ambientale dimostrando come si possa vivere tranquillamente con un utilizzo sostenibile delle risorse a disposizione – ha sottolineato Damiano – complimenti ragazzi, è stato davvero un grande piacere accogliervi nella nostra Città. Buon viaggio e in bocca al lupo!”.

La loro avventura, che durerà circa quattro anni e li porterà a girare, se non tutti quasi tutti, i continenti è interamente relazionata sui social. Li si potrà seguire su Facebook, sulla pagina “Vangolden”, o sul nuovo blog che Rossella Del Console, modugnese di 26 anni, ha aperto, per raccontare e raccontarsi.

“Abbiamo deciso che saranno i nostri followers a decidere le nostre mete – spiega Michele- posteremo di volta in volta tre alternative e quella che avrá ottenuto più like sarà la nostra destinazione. Sarà un modo per rendere interattivo il nostro viaggio e portarli con noi”.

La volontà di non stanziare in un lavoro unico e vivere in molti posti è una delle cose che accomuna Michele e Rossella, che stanno mettendo a punto per la partenza il loro nido d’amore, un camper Iveco Daily, con il quale sono anche arrivati in chiesa per il fatidico sì. Ma oltre ad una crescita personale i due coraggiosi e determinati ragazzi faranno anche crescere e conoscere la nostra città. Infatti, in occasione dei festeggiamenti del Millennio modugnese, il Comune ha deciso di patrocinare la loro avventura e nominarli ambasciatori di Modugno nel mondo. Terranno conferenze e daranno testimonianza della storia, cultura e vita della nostra città in ogni tappa italiana e, forse, anche internazionale. Siamo stati entusiasti di questa opportunità che ci è stata data – fa sapere Rossella – non ci aspettavamo tutto questo. Il sindaco Nicola Bonasia ha dimostrato un grande interesse per la nostra scelta, tanto da darci il patrocinio del Comune e conferirci questo grande onore di essere ambasciatori di una città, che amiamo molto, e che porteremo sempre con noi ovunque andremo”.


Print Friendly and PDF

TAGS