Il Trio Amiternum sarà alla Festa della musica il 21 giugno

di Redazione | 19 Giugno 2024 @ 15:10 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Trio Amiternum prenderà parte alla Festa della musica, in programma venerdì 21 giugno, organizzata dal conservatorio Alfredo Casella dell’Aquila. La Giornata europea della musica, in coincidenza con l’inizio dell’estate, è stata istituita da oltre trent’anni al fine di favorire una migliore conoscenza delle realtà artistiche e di sviluppare gli scambi, in ambito musicale, tra i Paesi dell’Unione europea e della grande Europa.

“È una gioia e un impegno importante”, spiega Maurizio Cocciolito, direttore artistico dei Solisti Aquilani, “partecipare a questo appuntamento simbolico ma di altissimo valore, che vede la presenza di musicisti di elevato prestigio, alcuni di loro prime parti della nostra orchestra. Siamo molto felici di aver proposto al direttore del conservatorio Claudio Di Massimantonio – che ringrazio per la totale disponibilità – un concerto che si inserisce in un fittissimo cartellone che si apre alle 10 del mattino e si concluderà oltre dodici ore dopo. Noi ci saremo, alle 17:30 nell’auditorium Shigeru Ban, con il Trio Amiternum, violino, violoncello e pianoforte, per un programma ottocentesco. Il trio è composto da Federico Cardilli, Giulio Ferretti e Giovanni Cardilli”.

Venerdì 21 giugno, L’Aquila, auditorium Shigeru Ban del conservatorio, ore 17:30

Trio Amiternum

  • Federico Cardilli, violino
  • Giulio Ferretti, violoncello
  • Giovanni Cardilli, pianoforte

Clara Schumann – Trio opera17 in sol minore

Johannes Brahms – Trio opera 8 numero 1 in si maggiore


Print Friendly and PDF

TAGS