Il Soroptimist premia gli studenti aquilani

Due i progetti selezionati nell'ambito del concorso nazionale 'Ri-generazione Città Giovane' e che verranno presentati alla Città dalle ragazze e dai ragazzi che li hanno realizzati

di Michela Santoro | 31 Maggio 2023 @ 05:00 | EVENTI
Il Soroptimist
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Soroptimist premia gli studenti aquilani. I giovani hanno le idee molto chiare in tema di ‘città sostenibile’.

Lo hanno dimostrato ieri mattina, nel corso delle premiazioni locali del concorso nazionale ‘Ri-generazione Città Giovane’ proposto dal Soroptimist International e rivolto alle nuove generazioni invitandole a proporre un cambiamento degli spazi urbani esprimendo la loro creatività, le loro idee, i loro bisogni e i loro sogni.

Il progetto ha coinvolto più di 40 club territoriali e più di 7000 studenti di tutta Italia. 

All’Aquila sono stati selezionati i progetti provenienti dalle classi 1° BCH, 2° AiNF, 2° CINF dell’Istituto Amedeo d’Aosta che hanno partecipato col progetto’RicuciAMOlacittà‘ e dalla classe 4°A dell’Istituto Tecnico Commerciale Rendina , indirizzo Turismo, dal titolo ‘Camminare verso una città sostenibile‘.

Quest’ultimo elaborato ha ricevuto una menzione speciale che gli verrà conferita il prossimo 6 giugno in Campidoglio nel corso della cerimonia di premiazione dei progetti che si sono aggiudicati il primo ed il secondo posto a livello nazionale.

I progetti aquilani verranno presentati alla Città nel corso di una conferenza stampa che terranno gli studenti stessi in uno dei due istituti selezionati all’Aquila. 

La cerimonia di premiazione si è tenuta presso l’Auditorium dell’Ance, rappresentata dall’Arch. Fabio Andreassi: “Il vostro compito – ha dichiarato – è quello di proporre innovazioni e di verificarne poi sul campo la fattività attraverso il confronto con le forze economiche della città, sostenuti dalla scuola e dalle istituzioni. A voi giovani costruttori della città del futuro auguro un caloroso in bocca al lupo”.

Oltre alla presidente del Soroptimist Club L’Aquila, Flavia Stara, sono intervenuti: il vicesindaco dell’Aquila, Raffaele Daniele; la dirigente scolastica, Maria Chiara Marola; la coordinatrice del progetto ‘Ri-generazione Città Giovane’, Paola D’Ascanio e la professoressa associata Alessandra Tosone.

Il servizio

 

Print Friendly and PDF

TAGS