Il sogno diventa realtà: Lindt apre la casa del cioccolato in stile Willy Wonka

di Redazione | 17 Settembre 2020 @ 10:38 | EVENTI
Print Friendly and PDF

Golosoni di tutto il mondo grande notizia,  il  13 settembre ha aperto i battenti in Svizzera, a Keilberg vicino a Zurigo, la “Lindt Home of Chocolate”, un museo sulle origini, la storia e i segreti della produzione con tour esperenziale stile Willy Wonka dove il cioccolato è il protagonista assoluto.

Progettata e realizzata da Atelier Brückner, la Lindt Home of Chocolate si trova a Keilberg vicino a Zurigo, in Svizzera.

L’attrazione interattiva permetterà ai visitatori di entrare nel meraviglioso mondo del cioccolato Lindt, fornendo informazioni sulle origini, la storia e i metodi di produzione.

Una delle attrazioni principali sarà la fontana di cioccolato che accoglierà i visitatori nell’atrio del museo. Questa, di ben 9,3 metri, è la più alta del mondo ed è in grado di far circolare 1.000 litri di cioccolato liquido che scorre a partire da un’enorme frusta a filo sospeso e fino alla palla Lindor a terra.

Lo spazio espositivo di 1500 metri quadrati offre un po’ di tutto e ogni stanza è progettata per permettere al visitatore di esplorare un aspetto diverso del mondo del cioccolato. Si potrà viaggiare tra le piantagioni di cacao in Ghana scoprendo come si raccolgono le fave di cacao e come vengono essiccate. 

Una sala chiamata “Storia del cioccolato” insegna invece tutto quello che c’è da sapere sui 5.000 anni di storia del cioccolato, con tanto di animazioni digitali e un tavolo multimediale rotondo che spiega come la preparazione e il consumo del prodotto sono cambiati nel corso dei secoli.

C’è anche una sorta di tunnel temporale che illustra i cambiamenti nella produzione e nella commercializzazione del cioccolato svizzero in cento anni, quindi dal 1900 al 2000.

Si potranno degustare tutti i tipi di cioccolato: bianco, al latte e fondente. E c’è anche la “Chocolate Heaven” dove vengono offerti diversi campioni dei prodotti Lindt.

Alla fine del tour, ogni visitatore riceve un omaggio, una tavoletta di cioccolato in una palla d’oro che attraverso una pista speciale rotola nelle mani del visitatore.


Print Friendly and PDF

TAGS