Il profumo di Barbara per sostenere i malati oncologici

Il ricavato, all'Humanitas di Paganica per sostenere l'associazione di volontariato

di Alessio Ludovici | 03 Dicembre 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Una storia di fratellanza, ma soprattutto un atto d’amore quello di Roberta Maurizio per l’amica Barbara Zampelli la giovane mamma di Poggio Picenze morta nel maggio scorso. Dottoressa commercialista, attiva su tutti i fronti, Barbara era stata candidata alle comunali dell’Aquila, e più recentemente alle elezioni di Poggio Picenze. 

“Ho portato avanti un progetto che avevamo iniziato con tanto entusiasmo  – ha detto Roberta a Laquilablog – un  profumo voluto e creato insieme,  e che adesso,  col suo nome, aiuterà l”Associazione Humanitas di Paganica” .  Una realtà di volontariato, che mette a disposizione medici e infermieri per servizi di prevenzione, diagnosi e sostegno in particolare al malato oncologico.  L’intervista


Print Friendly and PDF

TAGS