‘Il Mondo dei Cistercensi’

Turismo esponenziale, cinque giornate ricche di attività

di Redazione | 15 Giugno 2023 @ 11:02 | AMBIENTE
Print Friendly and PDF

SANTO STEFANO DI SESSANIO – Dalla collaborazione tra la Proloco di Santo Stefano di Sessanio e la nuova società di servizi turistici Arcoiris snc di Chiara Ciaglia e Luigi Calabrese nasce il progetto ‘Il Mondo dei Cistercensi’ in risposta al bando sul turismo esperienziale indetto dalla Fondazione Carispaq.

Si tratta di cinque giornate ricche di attività tra passeggiate, spettacoli teatrali, escursioni con asini, concerti e approfondimenti con esperti di vari settori per conoscere il sistema cistercense e scoprire il ruolo dei monaci sul territorio di campo imperatore e dintorni.
 
L’idea nasce dal desiderio di restituire la giusta visibilità a siti di elevata importanza storica e culturale che rappresentano il nostro passato, che raccontano la nostra storia e che hanno favorito lo sviluppo economico del territorio durante il medioevo.
 
La presenza di operatori locali favorirà la conoscenza e l’interpretazione del territorio, combinata con la musica sacra e con il teatro di comunità permetterà al pubblico di immergersi con tutti i sensi in un’esperienza unica grazie anche alla presenza di asini in alcune escursioni che permetterà di fare un salto nel passato, di riscoprire il tempo lento dei viaggi di una volta, senza frenesia, permettendo ai camminatori di ammirare a pieno la bellezza dei luoghi attraversati nello spirito del “turismo lento”.
 
Le attività sono adatte a tutti: appassionati di storia, escursionisti più o meno esperti, famiglie con bambini e amanti degli animali.
 
Il programma
 
Domenica 18 giugno
 
ore 9:30 Escursione someggiata a cura di Gira e Rigira in compagnia di Ettore Ciarrocca, titolare di azienda agricola che offrirà un approfondimento sull’agricoltura locale, in particolare sulla lenticchia di Santo Stefano di Sessanio (presidio Slow Food) di cui si potrà ammirare la fioritura.
 
Ore 12:00 “Montagne di racconti” spettacolo a cura di Francesca Camilla D’Amico di Bradamante Teatro
 
Domenica 2 luglio
 
Ore 16:00 Tour del borgo di Santo Stefano di Sessanio e visita della Torre medievale
 
Ore 17:30 “Incontro spettacolare” a cura di TeatroVagante in collaborazione con AquiLana di Valeria Gallese
 
Sabato 9 settembre
 
Ore 9:30 Escursione someggiata con destinazione i ruderi della chiesa/rifugio Santa Maria ai Carboni
 
Ore 17:00 Concerto di musica sacra a cura del trio “Musica Spirans”
 
Sabato 23 settembre
 
Ore 9:30 Escursione someggiata alla scoperta di “locce” e “condole”
 
Ore 17:00 Esibizione del coro “L’Aquila in Canto” (canti gregoriani)
 
Domenica 8 ottobre
 
10:00 Escursione dal rifugio Racollo alla Grangia di Santa Maria al Monte con la presenza di Alessio Rotellini, storico e archeologo medievista, autore del libro “Transumanza e proprietà collettive. Storia dei beni demaniali delle comunità del Gran Sasso”.
 
A seguire Il trio “Musica Spirans” proporrà brani di musica sacra tra i ruderi della Grangia.
 
Gli spettacoli teatrali e musicali saranno aperti al pubblico e fruibili anche da parte di chi non ha potuto partecipare all’escursione.
 
Tutti gli eventi del progetto “Il Mondo dei Cistercensi, patrocinato dal Comune di Santo Stefano di Sessanio, sono gratuiti ed è consigliata la prenotazione al 328_8411477
 

Print Friendly and PDF

TAGS