Il Meteo di Stefano Bernardi, parola d’ordine ‘instabilità’

di Redazione | 24 Giugno 2024 @ 05:00 | AMBIENTE
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Meteo di Stefano Bernardi, parola d’ordine ‘instabilità’ – “Avevamo individuato il 23 giugno per la fine dell’intensa ondata di caldo che ci ha interessati durante il corso dell’ultima settimana così è stato. Adesso c’è la bassa pressione che ci governerà per alcuni giorni”.

Così Stefano Bernardi specificando che la mattina di oggi, 24 giugno, sarà caratterizzata dalla variabilità con una nuvolosità irregolare soprattutto sui settori centro settentrionali della regione.

Nel corso delle ore, invece, si riaccenderà, l’instabilità atmosferica con rovesci e temporali sparsi.

La ventilazione da nord nord-est sarà in rinforzo soprattutto sulla costa dove il mare risulterà decisamente mosso. In diminuzione le temperature.


Print Friendly and PDF

TAGS