Il Gssi lancia un nuovo programma di Dottorato innovativo

di Redazione | 22 Giugno 2023 @ 11:03 | CULTURA
Soundcheck
Print Friendly and PDF

L’AQUILA Il Gssi – Gran Sasso Science Institute, nell’ambito delle attività di ricerca dell’Area di Fisica, ha lanciato un nuovo programma di Dottorato innovativo. Si tratta del programma in “Innovative Technologies for Space Missions and Radiation Detection” e metterà a disposizione quattro borse di studio.

Tutte le posizioni sono finanziate dal Ministero dell’università e della ricerca con i fondi del PNRR. Di queste, due sono co-finanziate da Thales Alenia Space Italia per i profili di “Study, optimization and realization of complex additive geometries using Selective Laser Melting in the field of aerospace active antennas” e “Characterization and qualification of components commercial-off-the-shelf (COTS) for space missions”.

Un ulteriore profilo è co-finanziato da Sophia High Tech S.r.l. per “Methods for Structural and Thermal Validation of Scientific Payloads”; una quarta borsa è co-finanziata da Telespazio S.p.A. per il profilo “E2E System budgets and performances for Moon Communication and Navigation Missions”.

La scadenza per le presentazioni delle candidature è fissata alle ore 15:00 ora italiana del 6 luglio 2023. La lingua ufficiale per tutti i corsi è l’inglese. Le borse di studio sono assegnate per 3 anni con un importo annuo di 16.243,00 lordi e tutti i dottorandi avranno alloggio gratuito presso le strutture del Gssi o un sostituto economico, buoni pasto e altri benefici come indicato nel bando.

Il nuovo percorso di studi si aggiunge all’offerta dottorale del GSSI che comprende i programmi in Astroparticle Physics; in Mathematics in Natural, Social and Life Sciences, Computer Science e Regional Science and Economic Geography. Per questi programmi, le candidature si sono chiuse il 31 maggio con un numero mai così elevato: sono state ricevute finora 1689 richieste da tutto il mondo. 

Inoltre, nelle ultime settimane sono state messe a disposizione ulteriori borse di studio per il programma dottorale di Computer Science per i profili “Multi-Agent Systems Coordination” e “Health data analysis to fight the antimicrobial resistance phenomena”, la cui scadenza è fissata per il 6 luglio.

Le borse sono rispettivamente finanziate da Leonardo S.p.A. e dall’Istituto Zooprofilattico sperimentale. Infine, è stata posticipata al 28 agosto la scadenza per la presentazione delle domande per il progetto Cardiotrials, nell’ambito del programma dottorale dell’Area di Matematica del Gssi.

Maggiori informazioni sui bandi aperti sono disponibili a questo link: www.gssi.it/phd/

 


Print Friendly and PDF

TAGS