I Solisti Aquilani, Ugo Pagliai e Cesare Chiacchiaretta per I Cantieri dell’Immaginario 2021

L'8 luglio un omaggio ad Astor Piazzola

di Redazione | 07 Luglio 2021 @ 23:23 | EVENTI
Ugo Pagliai
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Con un omaggio al grande compositore argentino Astor Piazzola, I Solisti Aquilani prenderanno parte, domani 8 luglio alle ore 21.30 all’edizione 2021 de “I Cantieri dell’Immaginario”, festival promosso dal Comune dell’Aquila con la Direzione Artistica di Leonardo De Amicis e finanziato con i fondi Restart, che quest’anno si terrà nella meravigliosa cornice della Scalinata di San Bernardino a L’Aquila.

Nel 2021 in tutto il mondo si celebra il centenario della nascita del grande compositore argentino. Virtuoso del bandoneón Piazzolla fu anche e soprattutto un compositore colto, uno dei più importanti del XX secolo, che rivoluzionò la storia del tango, innalzando le forme tradizionali di questo ballo popolare e traghettandolo dalle milonghe di Buenos Aires alle più importanti sale da concerto. Portatore di una vera e propria rivoluzione, inizialmente incompresa, oggi è nel pantheon dei più grandi musicisti di sempre.

“El tango se lleva dentro de la piel”. Il tango si porta dentro la vita. Questo era il “nuevo tango” di Astor Piazzolla e della sua Argentina, che di questa forma fece una delle sue espressioni più autentiche. A 100 anni dalla nascita il concerto lo celebra con alcuni tra i più famosi brani del suo repertorio. Travolgente, passionale, romantica, sorprendente: la musica del compositore argentino sarà la protagonista di un dialogo tra l’ensemble cameristico de I Solisti Aquilani, il suono penetrante e suggestivo del bandoneon di Cesare Chiacchiaretta e i testi dello stesso Piazzolla e dei più importanti poeti della letteratura argentina interpretati da Ugo Pagliai.


Print Friendly and PDF

TAGS