I Quarti aquilani sui gusti del gelato, presentato il concorso di disegno

di Redazione | 25 Maggio 2022 @ 15:21 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Un concorso di disegno rivolto agli studenti delle classi quinte delle scuole primarie per la promozione e la valorizzazione delle risorse aquilane e della storia locale per rafforzare il tessuto sociale.

Presentato oggi nella sede municipale di Palazzo Fibbioni dal presidente dell’Asd Bandierai dei Quattro Quarti di L’Aquila Luca De Meo, dal giornalista e scrittore Angelo De Nicola, dall’artista e insegnante Roberto Castri che presiederà la giuria, dagli imprenditori Michele Morelli e Gianmarco Bottino, alla presenza del vice sindaco Raffaele Daniele, il progetto nasce dall’idea dell’associazione Bandierai, creata nel 2015 dall’unione di giovani tra gli 8 e i 50 anni, uniti dalla volontà comune di ricreare aggregazione nel centro storico aquilano, e dalla gelateria Da Carolina e Gina. Lo scopo principale dell’associazione è quello di diffondere la passione per l’arte della bandiera nella città di L’Aquila, al tempo stesso le origini e le vicende storiche che hanno portato la città ad essere divisa in quarti.

L’associazione si propone di collaborare con le autorità civili, religiose e con altri enti o associazioni per promuovere, soprattutto tra le nuove generazioni nate dopo il sisma del 6 aprile 2009, la storicità, i valori e i colori dei Quattro Quarti fondatori.

L’Asd Bandierai dei Quattro Quarti è affiliata all’Acsi e riconosciuta dal Coni. La valorizzazione e la promozione socio-culturale del territorio sono i principi dai quali prendono vita le attività di intrattenimento e spettacolo proposte dall’associazione e mirate a far riaffiorare il desiderio delle persone di riconciliarsi con il centro storico di L’Aquila.

Il progetto punta a far riscoprire alle nuove generazioni aquilane il valore e l’importanza degli avvenimenti storici tramandati nel tempo, per riappropriarsi delle origini che hanno portato la città ad essere divisa in quarti: la loro storia, i colori dei vessilli che simboleggiano l’unione e la collaborazione delle comunità che cercano di riappropriarsi con coraggio e determinazione del proprio futuro, facendo proprio il motto associativo “Per Aspera Ad Astra”.

Ai bambini viene dunque data la possibilità di creare l’immagine e il logo che verrà assegnato al gusto del gelato di ogni quarto: Santa Maria, San Pietro, San Giovanni e San Giorgio.

Martedì 7 giugno, presso la villa comunale, avverrà la premiazione del disegno vincitore che verrà selezionato dalla giuria composta da Angelo De Nicola, Roberto Casti, un rappresentante dei “Bandierai dei Quattro Quarti di L’Aquila” e un rappresentate della gelateria Da Carolina & Gina.

Gli alunni dovranno rielaborare l’immagine delle chiese capo Quarto con il relativo stemma. I colori che tutt’oggi rappresentano il simbolo dei quarti sono il bianco per Santa Maria, l’azzurro per San Pietro, il verde per San Giorgio e il giallo per San Giovanni.

I quattro disegni più belli verranno utilizzati come targhetta del gelato artigianale realizzato dalla gelateria.

Il programma della giornata del 7 giugno prevede alle 14,30 l’arrivo delle scolaresche, accompagnate dagli insegnanti, con la degustazione gratuita del gelato artigianale, alle ore 15,00 la proclamazione dei vincitori ai quali saranno donate le magliette dell’Aquila e 6 lezioni gratuite di movimenti base della bandiera e ritmica base dei tamburi offerte dall’Asd Bandierai dei Quattro Quarti di L’Aquila. A tutti gli alunni sarà inoltre data la possibilità di partecipare come figurante alla 728esima Perdonanza Celestiniana. Alle ore 15,30 corteo dei Gruppi storici del Comune di L’Aquila con spettacoli itineranti di bandierai, spadaccini e arcieri, alle ore 16,00 agli alunni verrà data la possibilità di provare le varie attività storiche delle associazioni ospiti, all’insegna della cultura e della divulgazione delle tradizioni locali. Alle ore 16,30 saluti con flash mob dei Quattro Quarti.

Il termine ultimo di presentazione dei disegni è fissato al 31 maggio. Tutto il materiale dovrà essere raccolto e consegnato presso la gelateria Da Carolina e Gina in Piazza Duomo. Per informazioni si possono contattare i numeri 393-9386186 o 342-7523116.


Print Friendly and PDF

TAGS