L’Aquila, i prossimi appuntamenti delle attività culturali di Ateneo

di Redazione | 19 Novembre 2021 @ 18:09 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Tre appuntamenti in una settimana per il cartellone delle attività culturali dell’Università degli Studi dell’Aquila, Univaq.

Il 22 e 26 novembre si terranno gli ultimi due incontri previsti nel programma di “Normalità Impossibili”, la rassegna dedicata a musica, letteratura e cinema.

Il 22 novembre, per il terzo e ultimo dei “Dialoghi sulla morte”, Lo Sgargabonzi, al secolo Alessandro Gori, intervisterà Claudio “Greg” Gregori”, cantante, musicista, attore, conduttore radiofonico e televisivo, membro, insieme a Pasquale “Lillo” Petrolo, del celebre duo “Lillo & Greg”.

Il 26 novembre, invece, lo scrittore Paolo Nori presenterà il suo ultimo libro, Sanguina ancora. L’incredibile svita di Fedor M. Dostoevskij (Mondadori), finalista al Premio Campiello 2021.

Entrambi gli eventi si terranno alle ore 19.00. nell’Aula magna “Alessandro Clementi” del Dipartimento di Scienze umane viale Nizza 14 L’Aquila. L’ingresso è gratuito ma sono obbligatori green pass e prenotazione. Per prenotarsi bisogna inviare una e-mail all’indirizzo [email protected]

Per la rassegna di Aria – Festival di Teatro dell’Università dell’Aquila,  martedì 23 novembre alle 19.00  nello Spazio Nobelperlapace di San Demetrio ne’ Vestini, debutta L’odio è il mio colore preferito (dall’Elettra di Sofocle) di e con Cristiana Alfonsetti, con musica originale di Terrorist Bengala Party – uno spettacolo nato durante la residenza artistica presso lo Spazio Nobelperlapace, nell’ambito del progetto  “Contaminazioni” di Arti e Spettacolo (Artisti nei Territori RegioneAbruzzo/MIC).  
La scelta di ospitare un’artista aquilana, all’interno di un cartellone tutto rivolto al teatro di ricerca, alla scena e ai linguaggi contemporanei, vuole sottolineare la cura dell’Ateneo nel valorizzare le buone pratiche teatrali del nostro territorio. 

Anche in questo caso, l’ingresso è gratuito e sono richiesti la prenotazione obbligatoria, sempre all’indirizzo [email protected], e il green pass. Sarà attivato un servizio navetta L’Aquila-San Demetrio a/r. Per usufruirne bisognerà farne richiesta al momento della prenotazione.  Al fine di facilitare le operazioni di ingresso è consigliabile arrivare in Teatro entro le ore 18.45. 


Print Friendly and PDF

TAGS