I massimi rappresentanti dell’Amministrazione penitenziaria in visita al carcere di Sulmona

di Redazione | 05 Gennaio 2022 @ 15:24 | CRONACA
Nardella
Print Friendly and PDF

L’AQUILA –  “Che ci fosse del buono nelle caratteristiche degli attuali vertici del DAP lo abbiamo sempre percepito. Ora abbiamo la dimostrazione che ciò che prima per la Uil PA PP L’Aquila poteva rappresentare un vissuto delle proprie sensazioni oggi diventa cosa tangibile”.

Lo afferma Maura Nardella della Uil.

“Dopo le tante denunce fatte dalla UIL oltre che dalle restanti Organizzazioni sindacali, verranno al carcere di massima sicurezza di Sulmona niente po po di meno che i vertici dell’Ufficio massimo dell’Amministrazione penitenziaria – continua Nardella, segretario generale territoriale UIL PA polizia penitenziaria e componente della segreteria confederale CST UIL Adriatica Gran Sasso -. Esprimiamo viva soddisfazione per la decisione presa dal Capo del Dipartimento Bernardo Petralia il quale, congiuntamente al Direttore Generale del Personale e delle Risorse Massimo Parisi, incontrerà alle ore 11.00 del 12 gennaio 2022, nei locali del carcere di Piazzale Vittime del Dovere, il Provveditore dell’Amministrazione Penitenziaria Carmelo Cantone, Il Direttore del Carcere Sergio Romice, il Comandante di reparto Sarah Brunetti e una rappresentanza del personale ivi di servizio. I massimi rappresentanti del DAP avranno anche un confronto diretto con le organizzazioni sindacali cosa che avverrà alle ore 13”.

Nardella conclude: “Ringraziamo quindi il Capo del Dipartimento al quale riconosciamo l’impegno preso e l’attenzione prestata alla causa sulmonese oggetto di numerose rimostranze poste in essere dalla UIL PA Polizia Penitenziaria aquilana e dalle restanti organizzazioni sindacali”.

Sulmona, a rischio chiusura la caserma del carcere

Carcere di Sulmona


Print Friendly and PDF

TAGS