I Laboratori Nazionali del Gran Sasso al Gad Giudecca Art District

in occasione della Biennale di Venezia

di Redazione | 17 Giugno 2021 @ 16:46 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sabato 19 giugno, in occasione della Biennale Architettura che si sta tenendo a Venezia, i Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN prenderanno parte alla presentazione di nuovi progetti e partnership fra GAD Giudecca Art District e altre realtà internazionali, un network di collaborazioni con istituzioni, curatori e artisti che vede in Venezia un luogo di incontro, confronto, ricerca e ripartenza.

Gli eventi in questione andranno ad arricchire il programma di THE_SPACE_WE_LIVE_IN, una rassegna di 12 mostre, talk, performance, progetti curatoriali e installazioni, che avranno luogo negli spazi di GAD, coinvolgendo e connettendo i vari medium espressivi dell’arte contemporanea con lo studio dello spazio architettonico.

A partire dalle 17.00 l’incontro intitolato RESEARCHING FUTURE – connections from science to visual arts prevede gli interventi di Paolo Gorla e Marcello Messina, ricercatori dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso.

Entrambi i ricercatori in dialogo con Pier Paolo Scelsi, Direttore di GAD, e con i visitatori, gli artisti e i curatori presenti, inviteranno con il loro racconti (A window on the future from underground e Deep connection of art and science) a intraprendere un piccolo viaggio per conoscere le attività di uno dei centri di ricerca più importanti del mondo, e racconteranno come due dimensioni apparentemente distanti come le scienze e le arti visive siano intimamente connesse e complementari e ricerchino l’una le peculiarità dell’altra.

L’evento, aperto al pubblico, si svolgerà in presenza negli spazi di GAD e sarà visibile anche nei canali social di GAD e dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso.


Print Friendly and PDF

TAGS