“I Concerti dell’amicizia” tra Italia e Russia che finanziò la ricostruzione post sisma

di Redazione | 22 Gennaio 2024 @ 18:01 | EVENTI
casa russa
Print Friendly and PDF

Venerdì 26 gennaio alle ore 18:30 alla Casa Russa a Roma si terrà il “Concerto di mezzo inverno” nell’ambito della 5° stagione del progetto I Concerti dell’Amicizia in collaborazione con l’Associazione culturale L’Aquila Siamo Noi.

Il ricco repertorio di brani di Nikolaj Rimskij-Korsakov, Pëtr Čajkovskij, Sergej Prokof’ev, Sergej Rachmaninov, Vincenzo Bellini, Giacomo Puccini e altri compositori sarà eseguito da tre musiciste di talento: Doris Weiss (soprano), Cecilia Bonaventura (flauto), Sabrina Cardone (pianoforte).

L’ingresso è libero, la prenotazione è obbligatoria: https://forms.gle/uSfK2i8eBWRWC2wS6

L’evento si terrà a Piazza Benedetto Cairoli, 6 – Roma. Si prega di esibire un documento d’identità all’entrata.

I Concerti dell’Amicizia è un progetto culturale ideato congiuntamente dall’Ambasciata della Federazione Russa nella Repubblica Italiana, la Casa Russa a Roma e l’Associazione L’Aquila Siamo Noi per ribadire il particolare legame di solidarietà e amicizia che lega la Federazione Russa alla Città di L’Aquila.

La Russia, dopo il disastroso terremoto del 6 aprile 2009, ha contribuito tramite un impegno finanziario di 10 milioni di euro al recupero di due importanti beni architettonici aquilani: il restauro del rinascimentale Palazzo Ardinghelli, oggi sede distaccata del MAXXI di Roma, e la completa ricostruzione della chiesa di San Gregorio Magno.

casa russa

Print Friendly and PDF

TAGS