I cantieri dell’Immaginario, grande successo per Anastasio e Orchestra Clandestina

di Redazione | 19 Luglio 2020 @ 12:15 | EVENTI
Print Friendly and PDF

Ha riscosso grande successo il concerto di ieri sera di Anastasio e del maestro Enrico Melozzi con l’Orchestra Notturna Clandestina, un gruppo sinfonico composto da straordinari solisti di diverse nazionalità, tutti accomunati dal sogno di riportare la musica classica al grande successo popolare, liberandola dagli orpelli delle accademie. Dalla musica di Mozart a quella dei Nirvana, passando per Poulenc, Purcell, Sollima, Rino Gaetano e per i brani composti da Melozzi proprio per la sua orchestra, approdando alle liriche di Anastasio, ospite d’onore della serata. L’amicizia tra Enrico Melozzi e Anastasio nasce proprio nel 2020, al Festival di Sanremo, dove Melozzi ha orchestrato e diretto il successo “Rosso di Rabbia“.

 


Print Friendly and PDF

TAGS