I Cantanti lirici vincitori della 77ma Edizione del Concorso del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”

Ben 10 giovani artisti si “laureano” a Spoleto, provengono dall’Italia, dalla Spagna e dall’Albania

di Redazione | 05 Marzo 2023 @ 17:57 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

 SPOLETO  –  Nella tarda serata di ieri, sabato 4 marzo 2023, dopo una lunga e impegnativa finale, la Giuria del Concorso Lirico di Spoleto ha decretato i Vincitori del 77° Concorso Comunità Europea per Giovani Cantanti Lirici del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto. Dei 19 cantanti ammessi alla finale, ben 10 hanno trionfato, a dimostrazione dell’alta qualità delle loro voci.

Si tratta di:

1° –  Chiara Guerra, soprano di Rimini, 26 anni, con un punteggio di 9.30;

2° –  Francesco Domenico Doto, tenore di Salerno, 27 anni, con un punteggio di 9.20;

3° –  Aloisia De Nardis, soprano dell’Aquila, 23 anni, con un punteggio di 9.10;

4° –  Paolo Mascari, tenore di Roma, 25 anni, con un punteggio di 8.85;

5° ex aequo –  Dario Sogos, baritono di Sassari, 20 anni, con un punteggio di 8.75;

5° ex aequo –  Artur Vera, baritono di Berat (Albania), 24 anni, con un punteggio di 8.75;

7° ex aequo –  Suada Gjergji, soprano di Tirana (Albania), 28 anni, con un punteggio di 8.60;

7° ex aequo –  Jesus Hernandez Tijera, tenore di Madrid (Spagna), 28 anni, con un punteggio di 8.60;

9° ex aequo –  Rosa Vingiani, soprano di Napoli, 27 anni, con un punteggio di 8.40;

9° ex aequo –  Mariapaola Di Carlo, soprano di Teramo, 23 anni, con un punteggio di 8.40;

 

Inoltre, sono risultati idonei altri 5 candidati, di seguito elencati in ordine casuale:

–  Edera Murciano soprano di Latina, 30 anni;

–  Juana Shtrepi soprano Tirana (Albania), 26 anni;

–  Luca Giovanni Failla baritono di Catania, 31 anni;

–  Virginia Cattinelli soprano di Trieste, 30 anni;

–  Marco Gazzini basso-baritono di Bergamo, 31 anni.

 

La Giuria era presieduta dal celebre soprano Katia Ricciarelli, grande amica dello Sperimentale e della città di Spoleto. Gli altri membri erano il tenore Giuseppe Gipali e i musicologi e giornalisti Giancarlo Landini, Michelangelo Zurletti ed Enrico Girardi, questi ultimi rispettivamente Direttore e Condirettore Artistico dello Sperimentale.

Ai Cantanti vincitori verrà corrisposta, per il biennio 2023-2024, una borsa di studio complessiva di euro 10.000, oltre al premio speciale rivolto ai primi tre classificati, i quali vincono rispettivamente 5.000, 3.000 e 2.000 euro.

Inoltre, tutti i dieci vincitori frequenteranno, sempre per il biennio 2023-2024, le due sessioni (della durata di cinque mesi ciascuna) del Corso di Avviamento al Debutto, che si terrà a Spoleto indicativamente da fine aprile a fine settembre, per poi debuttare nella Stagione Lirica Sperimentale di Spoleto e dell’Umbria 2023 e 2024.

Verranno preparati minuziosamente in tutte le discipline correlate alla loro attività teatrale futura.

Avranno come docenti di interpretazione vocale il mezzosoprano Marina Comparato, il soprano Carmela Remigio, il baritono Renato Bruson, i direttori d’orchestra Marco Boemi, Marco Angius, Carlo Palleschi e Vito Clemente (per lo studio delle partiture), Raffaele Cortesi (per l’insegnamento del repertorio e interpretazione). Per l’insegnamento attoriale, Claudia Sorace, Alessio Pizzech, Andrea Stanisci e Giorgio Bongiovanni, il dott. Graziano Brozzi per Elementi di foniatria e Clelia De Angelis per trucco, parrucco e costume. Gli elementi di storia dell’opera e collegamenti letterari saranno insegnati da Enrico Girardi e Michelangelo Zurletti. 

Infine i vincitori debutteranno nella Stagione Lirica Sperimentale 2023 e 2024, insieme ai cantanti vincitori del 2022.

La Presidenza e la Direzione del Teatro Lirico Sperimentale ringraziano i membri della Giuria e tutto il personale amministrativo, tecnico ed organizzativo.


Print Friendly and PDF

TAGS