“I Bedeschini incontrano la città”, il 10 febbraio giornata di studi a L’Aquila

di Redazione | 07 Febbraio 2024 @ 13:33 | EVENTI
BEDESCHINI disegno e invenzione
Print Friendly and PDF

L’AQUILA Si terrà sabato 10 febbraio 2024 alle ore 9.45 presso l’Auditorium della Fondazione Carispaq, una giornata di studi aperta alla cittadinanza dal titoloI Bedeschini incontrano la città”.

Prosegue con questo terzo appuntamento il ciclo di conferenze ad ingresso libero dedicate all’approfondimento dei temi della mostra Giulio Cesare e Francesco Bedeschini. Disegno e invenzione all’Aquila nel Seicento, allestita presso il MuNDA dell’Aquila fino al 3 marzo prossimo e a cura di Michele Maccherini, Luca Pezzuto, Simonetta Prosperi Valenti e Federica Zalabra

All’incontro di sabato prossimo interverranno Marta Vittorini, direttrice dell’Archivio di Stato dell’Aquila, Simonetta Prosperi Valenti Rodinò, curatrice della mostra, Federica Zalabra, direttrice del Museo Nazionale d’Abruzzo e curatrice della mostra, Carlotta Paola Brovadan, Ministero dell’Istruzione e del Merito e Tancredi Farina, Università degli Studi dell’Aquila.

Nella sede del Museo Nazionale d’Abruzzo in via Tancredi da Pentima alle ore 14.30 i partecipanti all’incontro potranno seguire una visita guidata alla mostra in compagnia dei curatori.

Il programma di eventi e conferenze organizzati nell’ambito dell’esposizione Giulio Cesare e Francesco Bedeschini. Disegno e invenzione all’Aquila nel Seicento, culminerà il 28 e 29 febbraio 2024 con il convegno internazionale Fuori dal centro. Disegno e invenzione nell’Italia di mezzo e al Sud (secoli XVI-XVIII) /Outside the Center. Drawing and Invention in «Middle» and Southern Italy (16th-18th centuries), https://fondazionecarispaq.it/che si svolgerà nell’Auditorium della Fondazione Carispaq e nell’Aula magna “Alessandro Clementi” dell’Università degli Studi dell’Aquila.

Programma

Sabato, 10 febbraio 2024

Ore 9.45           Auditorium della Fondazione Carispaq

Saluti istituzionali

Ore 10              Marta Vittorini,direttrice dell’Archivio di Stato dell’Aquila

I Bedeschini e Il Magistrato cittadino nelle carte dell’Archivio di Stato dell’Aquila

Ore 10.30         Simonetta Prosperi Valenti Rodinò, curatrice della mostra

Disegnare con le forbici: da Lodovico Cigoli a Giulio Cesare Bedeschini

Ore 11              Federica Zalabra,direttrice del Museo Nazionale d’Abruzzo e curatrice della mostra

I Bedeschini al Museo Nazionale d’Abruzzo

Ore 11.30         Carlotta Paola Brovadan, Ministero dell’Istruzione e del Merito

Francesco Bedeschini e lo stucco all’Aquila

Ore 12              Tancredi Farina, Università degli Studi dell’Aquila

La dispersione dei disegni di Giulio Cesare e Francesco Bedeschini

Ore 14.30         Museo Nazionale d’Abruzzo, via Tancredi da Pentima, L’Aquila

Visita guidata alla mostra Giulio Cesare e Francesco Bedeschini. Disegno e invenzione all’Aquila nel Seicento in compagnia dei curatori


Print Friendly and PDF

TAGS