Hotel Duca degli Abruzzi, svolta nella ricostruzione

di Alessio Ludovici | 25 Maggio 2022 @ 06:00 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Svolta nella vicenda della ricostruzione del fu Hotel Duca degli Abruzzi, su viale Giovanni XXIII, a pochi metri da quello che rimane del ponte Belvedere. Un’area ed un’arteria ancora in divenire dove avevano sede gli uffici della Forestale, lo storico Hotel, e alcuni edifici residenziali, la scuola e salendo risalendo il viale verso la Fontana Luminosa una miriadi di edifici con destinazione educativa, l’ex ospedale e l’ex obitorio. Un’area che forse andava ripensata totalmente all’indomani del sisma. In questi giorni è arrivata in giunta, approvata, l’istanza, di Iniziative Turistico Alberghiere s.r.l., per la ricostruzione in deroga della parte più recente del vecchio Hotel, quella completamente collassate e le cui immagini dopo il 6 aprile fecero il giro del mondo. 

L’edificio è stato ufficialmente dichiarato incongruo da una commissione pareri del 2017. Il progetto prevede una “riduzione delle masse edilizie”, accompagnata da un “sensibile incremento della qualità costruttiva che contempla un opportuno aggiornamento delle tecnologie costruttive in termini di sicurezza, efficienza energetica e comfort abitativo”. Sono previste modifiche alla sagome della vecchie struttura, con una generale riorganizzazione degli spazi. La destinazione edilizi rimane quella di attività ricettiva. Come detto la parte interessata dall’intervento collassò completamente il 6 aprile, fortunatamente senza feriti o vittime.

Nessun colpevole per il crollo dell’hotel Duca degli Abruzzi, collassato in parte su se stesso con il terremoto del 6 aprile 2009. Per il suo crollo ci furono due indagati, ma il processo si fermò ancora prima di iniziare per la morte dei due imputati.

Per la ricostruzione, si tratta di un intervento privato, ci sono 8,5 milioni disponibili.  Sarà ora il consiglio comunale a doversi esprimere, come di solito avviene per le ricostruzione in deroga.

 


Print Friendly and PDF

TAGS