Guerino Fosca nuovo presidente dell’associazione Avis Abruzzo

di Redazione | 30 Giugno 2021 @ 16:00 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sarà l’ingegnere Guerrino Fosca a guidare per i prossimi anni la grande famiglia dell’Associazione regionale. A succedere al professor Giulio Di Sante, che si troverà a svolgere il ruolo di consigliere nazionale dell’associazione, è stato eletto Guerrino Fosca, Ingegnere, docente di Elettrotecnica, donatore da oltre trentacinque anni dell’AVIS di Trasacco presieduta da Antonio Montanaro.

Negli anni Fosca è stato presidente di AVIS provinciale L’Aquila, Vice Presidente e Segretario di Avis Abruzzo.

Sarà lui, da adesso, a rappresentare gli oltre ventimila donatori AVIS della regione che donano in forma anonima e gratuita.

Nel corso del suo mandato sarà coadiuvato dalla vice presidente vicaria Silvana Di Palma e da Giuseppe Galasso nel ruolo di segretario entrambi di AVIS Provinciale Chieti, a Camillo Bosica di AVIS Provinciale Pescara il ruolo di Tesoriere. Completano l’esecutivo Vincenzo Lattuchella di AVIS Provinciale Pescara e Herbert Tuttolani di AVIS Provinciale Teramo.

Gli altri componenti del consiglio direttivo sono Maurizio Stefano Costa, Daniele Parlante e Gianluca Marchesani di AVIS Provinciale Chieti, Silvio Monaco di AVIS Provinciale Pescara, Antonio Giovanni Iulianella e Simone Di Cicco di AVIS Provinciale L’Aquila.

“Questo gruppo direttivo, dalla qualità complessivamente elevata, sarà sicuramente in grado di far fronte le diverse sfide che l’associazione dovrà affrontare. La qualità del contributo che darà anche l’esperienza e la professionalità del Presidente Onorario dell’AVIS Abruzzo, il dottor Pasquale Colamartino, già presidente regionale e nazionale dell’AVIS”, così si legge nella nota stampa ufficiale.

Contestualmente si sono rinnovati anche il Collegio dei Revisori Regionale composto da Pietroniro Antonio (Presidente), D’Andrea Nicola Argentino, Di Sano Domenico e il Collegio dei Probiviri Regionale con l’elezione di Bevilacqua Elisa (Presidente) Leone Domenico e Rapani Anna Maria.


Print Friendly and PDF

TAGS