Gsa,sospesa erogazione acqua zona est

L'interruzione a causa dei lavori sotto il Traforo del Gran Sasso

di Redazione | 07 Febbraio 2021 @ 11:27 | UTILI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’Ufficio tecnico di Gran Sasso Acqua spa informa l’utenza che nelle prossime ore l’erogazione idrica nella zona est della città, in particolar modo a Bagno, Ripa di Bagno e nei paesi della Subequana, sarà sospesa a causa dei lavori che la struttura commissariale sta effettuando sotto il traforo del Gran Sasso, per la messa in sicurezza della galleria.

“L’interruzione idrica si è resa necessaria in via del tutto precauzionale per l’eccessiva movimentazione di residui. Abbiamo chiesto ufficialmente al commissario Corrado Gisonni di sospendere i lavori nel fine settimana, al fine di mantenere a norma i valori delle acque” spiega il presidente della GSA, avv. Alessandro Piccinini “ma ieri sera abbiamo dovuto constatare che i lavori non erano stati sospesi, la nostra richiesta non è stata accolta ed il commissario Gisonni ha ritenuto di dover proseguire nonostante il nostro invito sia stato poi ufficialmente reiterato così da poter garantire la sicurezza e la continuità dell’erogazione idrica, in costante monitoraggio come prescritto dalla legge, evitandone quindi l’interruzione, ma non è stato possibile”.

“Abbiamo così proceduto con i nostri tecnici con la messa a scarico” aggiunge il presidente “e nelle prossime ore potrebbero quindi verificarsi dei disagi all’utenza. Promuoverò un tavolo in Prefettura così da chiedere un più equilibrato confronto tra le parti interessate ai lavori della messa in sicurezza del traforo salvaguardando prima di tutto la sicurezza e il diritto del cittadino all’erogazione idrica”.


Print Friendly and PDF

TAGS