Gran Sasso, si scia fino a Pasqua

PIgnatelli: "A marzo la gara appalto albergo, poi i lavori sulla funivia"

di Redazione | 14 Marzo 2022 @ 09:52 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Una stagione, quella del Gran Sasso, dai grandi numeri che dovrebbe allungarsi almeno fino a Pasqua. Campo Imperatore, anche ieri è stato preso d’assalto, oltre 2000 le presenze.  Intanto per la fine del mese  di marzo è prossima la gara d’appalto per la ristrutturazione dello storico albergo.  “Speriamo che il cantiere possa partire tra maggio e giugno” – dice al  quotidiano Il Centro l’amministratore unico del Centro Turistico del Gran Sasso Dino Pignatelli. Il progetto da 3,8 milioni per la ristrutturazione dell’albergo di Campo Imperatore è stato presentato lo scorso ottobre e inizialmente l’apertura del cantiere era stata annunciata per la primavera 2022. Ma si sta ancora aspettando il bando di gara per l’affidamento dei lavori, previsto a fine novembre: “Sto facendo pressioni per accelerare la gara – aggiunge Pignatelli – e speriamo venga indetta entro questo mese, in modo da far partire l’intervento tra maggio e giugno. Del resto, bisogna anche attendere la riapertura della strada per Campo Imperatore, che di solito avviene a maggio”.


Print Friendly and PDF

TAGS