Gran Sasso, dal Pnrr la speranza per il parcheggio Simoncelli

di Redazione | 17 Dicembre 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
parcheggio Simoncelli
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – In tutto 21 milioni di euro di interventi, approvati dalla giunta del Comune dell’Aquila, in una seduta straordinaria, a valere sulle risorse del fondo complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza. Tra questi il parcheggio Simoncelli.

Ne avevamo parlato questa estate. Estate di turbolenti polemiche per i camper parcheggiati ovunque sul Gran Sasso e a Campo Imperatore. Chi pretenderà di arrivare ovunque con il camper probabilmente ci sarà sempre, ma togliere qualche alibi aiuterebbe. Il problema è che il Simoncelli è totalmente privo di servizi, neanche dell’illuminazione. E’ però enorme e da li si accederebbe facilmente alla nostra montagna. Ad oggi però non è dotato di alcun servizio, nemmeno dell’illuminazione. Il Comune dell’Aquila è da tempo che ha in serbo di infrastrutturarlo anche se il dialogo con il Parco non è facile. Ora l’inserimento tra i progetti del Pnrr potrebbe dotare il parcheggio di illuminazione, segnaletica, pozzetti, fogne e quant’altro necessario per i camperisti. Ci sarebbe in ballo anche un collegamento meccanizzato per la Villetta. In tutto 1,7 milioni di euro.

E’ lecito pensare, dunque, che l’interlocuzione con il Parco sia andata a buon fine e che in tempi ragionevoli il Gran Sasso potrà contare su un’area camper sufficiente per far fronte ai picchi di afflusso dei camperesti che si registrano in estate. 


Print Friendly and PDF

TAGS