‘Gran premio del teatro amatoriale’: in lizza anche l’Abruzzo

Al via sabato 9 aprile alle 20,30 al Teatro Vittorio Veneto di Colleferro con undici compagnie di altrettante regioni d'Italia

di Redazione | 06 Aprile 2022 @ 18:14 | EVENTI
gran premio teatro amatoriale
Print Friendly and PDF

COLLEFERRO – Al via sabato 9 aprile alle 20,30 il ‘Gran premio del teatro amatoriale 2022’ al Teatro Vittorio Veneto di Colleferro. Undici compagnie provenienti da altrettante regioni saranno in lizza per conquistare l’ambito trofeo: Campania, Lazio, Calabria, Abruzzo, Sicilia, Emilia-Romagna, Veneto, Marche, Lombardia, Liguria e Umbria.

La cittadina alle porte di Roma, che quest’anno è anche ‘Capitale europea dello Spazio’, ospita infatti l’edizione 2022 di questo Gran premio nazionale del teatro amatoriale.

L’iniziativa – promossa dalla Federazione italiana teatro amatori (Fita), organizzata da Fita Roma e Fita Lazio con il contributo del Comune di Colleferro e il patrocinio della Città metropolitana di Roma Capitale – vedrà protagoniste da aprile a ottobre queste undici compagnie.

La Fita è la più importante realtà del teatro amatoriale del nostro Paese, con 25mila associati e le 1.400 compagnie affiliate.

La compagnia campana “Acis il Sipario APS” di Napoli apre la sfida , mettendo in scena la commedia brillante interattiva “Se….MAI… mi sposerò?!?!? per la regia di Sasà Palumbo.


Print Friendly and PDF

TAGS