Governo, Sigismondi a D’Eramo: “Nessuna lezione ma grande preoccupazione per rappresentatività”

di Redazione | 14 Febbraio 2021 @ 15:33 | POLITICA
Sigismondi
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Nessuna lezione di geografia da parte del presidente Marsilio  ma grande preoccupazione per l’oggettiva scarsa rappresentatività che l’Abruzzo e il Sud Italia hanno all’interno della formazione del nuovo Governo nazionale. Spiace apprendere che l’amico Luigi D’Eramo non condivida l’ apprensione del Presidente, quotidianamente impegnato, insieme ai rappresentanti della Lega, ad occuparsi dell’Abruzzo in questo grave momento di difficoltà che stiamo affrontando e  che dobbiamo ancora combattere e superare”.

Inizia così la nota del segretario regionale di Fratelli d’Italia, Etelwardo Sigismondi che aggiunge: “Una collaborazione stretta, in special modo per tutto ciò che attiene alle complicate questioni sanitarie, condividendo con l’assessore regionale al ramo – espressione proprio della Lega – scelte e strategie per affrontare l’emergenza da pandemia e non solo. L’Abruzzo non ha avuto rappresentanza, in questa legislatura, nei due passati governi e ci auguriamo che gli esponenti del centrodestra, che saranno protagonisti di questa nuova compagine governativa, sappiano assicurare alla nostra regione importanti ruoli istituzionali per superare l’evidente squilibrio che si è venuto a creare. Un augurio che rivolgo in primis al coordinatore regionale della Lega”. 


Print Friendly and PDF

TAGS