Governo, Pezzopane: “Dal 1 luglio 250 euro per ogni figlio”

di Redazione | 28 Marzo 2021 @ 22:29 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Martedì con il passaggio conclusivo in Senato, sarà legge l’introduzione dell’assegno unico universale, e segneremo un passaggio rivoluzionario nella storia del welfare del nostro Paese. Si passa dai bonus una tantum al riconoscimento di un diritto dei figli, una misura finalmente strutturale.” Lo afferma Stefania Pezzopane, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera. 

“Per sempre. Dal 1 luglio partirà  l’erogazione fino a 250 € per ogni figlio (maggiorata per le disabilità). Questa misura è una semplificazione di tutte le misure fino ad oggi adottate, un concreto sostegno alle famiglie ed un primo contrasto alla denatalità perché favorisce la genitorialità. È dal 2014, quando fu presentata una proposta di legge al Senato a prima firma Stefano Lepri e firmata anche da me, che il Pd ci lavora. Nel 2018 fu ripresentata alla Camera migliorata nel testo, a prima firma Delrio Lepri ed anche con la mia sottoscrizione. L’11 giugno 2020 il Governo Conte approva il Family Act che contiene anche l’assegno unico universale, ma questo provvedimento camminerà sul testo a prima firma Graziano Delrio, approvato alla Camera il 21 luglio 2020. Grazie al grande impegno di donne ed uomini del Pd la legge di Bilancio 2021 ha stanziato  le risorse con cui attuare la misura dell’assegno unico. Martedì prossimo il Senato approverà in via definitiva il provvedimento ed il primo luglio entrerà in vigore. E sarà un cambio epocale, non più un sussidio, ma un diritto universale.”

 


Print Friendly and PDF

TAGS