Giuseppe Conte in Abruzzo a sostegno di Luciano D’Amico

Sarà a L’Aquila il 29 febbraio

di Redazione | 28 Febbraio 2024 @ 10:25 | VERSO LE ELEZIONI
Giuseppe Conte
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Arriva in Abruzzo il Presidente del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, con lui nei vari appuntamenti in calendario il Candidato alla Presidenza di Regione Abruzzo Luciano D’Amico e i candidati al Consiglio regionale per le liste del Movimento 5 Stelle. 

Quattro giorni per un tour che toccherà tutte le province. Si parte il 29 febbraio dalla provincia dell’Aquila. Dal pomeriggio Conte sarà nel Capoluogo alle 15.30, per visitare alcuni cantieri della ricostruzione, con una passeggiata da Piazza Battaglione degli Alpini (punto stampa), per poi spostarsi in Marsica, a Tagliacozzo e Avezzano, dove, dopo una serie di sopralluoghi, concluderà la giornata con un incontro aperto a tutta la cittadinanza a Castello Orsini dalle ore 21.30 (incontro pubblico).

Venerdì 1° marzo sarà la volta delle province di Chieti e Teramo. Al mattino, intorno alle 10.30, Conte arriverà a Chieti, e dopo un passaggio al Mercato cittadino terrà un incontro con alcuni rappresentanti della società civile sullo stato di salute della sanità abruzzese.

Successivamente, verso le 14.30, visiterà un’azienda nel Comune di Pineto produttrice di cucine. Nel pomeriggio, alle 16.00 circa, sarà a Teramo per incontrare gli inquilini delle case ATER di Via Balzarini, mentre intorno alle 18 .00 raggiungerà la Riserva del Borsacchio per un sopralluogo e un incontro con le associazioni ambientaliste. La giornata si concluderà a Giulianova per incontrare i cittadini nella Sala Kursaal alle ore 19:30

Sabato 2 Marzo Giuseppe Conte dalle ore 11 circa sarà a Pescara, nel comitato elettorale di Luciano D’Amico in Piazza Unione, per poi spostarsi a Orsogna per un incontro con la cittadinanza. 

Il 4 marzo, dopo un giorno di stop, Conte sarà nuovamente nella nostra regione per alcuni incontri in Val Di Sangro, nella mattinata, e poi nel pomeriggio Torre De’ Passeri, Scanno e Sulmona.


Print Friendly and PDF

TAGS