Giunta, Liris: 200mila euro per accogliere Papa Francesco

Lo stanziamento, in una variazione di bilancio dell' ammontare di 14milioni di euro

di Redazione | 10 Agosto 2022 @ 16:54 | CREDERE OGGI
ex Inapli
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La giunta regionale dell’Abruzzo, su proposta dell’assessore al Bilancio Guido Liris, ha approvato una variazione di bilancio per un ammontare complessivo di circa 14 milioni di euro, tra cui uno stanziamento di 200mila euro per le necessità della città dell’Aquila che accoglierà Papa Francesco il 28 agosto prossimo.
 
Nel dettaglio, 3,5 milioni di euro sono stati destinati al finanziamento della fornitura gratuita totale o parziale dei libri di testo; 3,8 milioni di euro circa ad interventi per la messa in sicurezza del porto di Giulianova (Teramo), 600mila euro al progetto “Lo spirito d’Abruzzo-Abbazia Santo Spirito al Morrone”.
 
E ancora, 545mila euro circa sono stati destinati al fondo per il sostegno del ruolo di cura e assistenza del caregiver familiare; 1,3 milioni di euro al fondo per l’inclusione delle persone con disabilità per attività ludico sportive; 1,7 milioni al fondo offerta formativa duale per percorsi di istruzione e formazione professionale e 129mila euro all’adeguamento degli stanziamenti Por Fse 2014/2020 quota comunitaria e quota Stato.
 
Nella stessa variazione sono previsti 780mila euro di proventi derivanti dal contributo per spese istruttoria pratiche Genio Civile L’Aquila, 87.572 euro di proventi derivanti da diritti di istruttoria per attività Comitato Tecnico Amministrativo, 1,5 milioni di euro di quota tariffaria a titolo di compensazione ambientale trattamento rifiuti Ama SpA Roma e 68mila euro di proventi attività di monitoraggio e controllo ambientale derivanti da attività ispettive.

Print Friendly and PDF

TAGS