Giuliani, una nuova start up per la previsione dei terremoti

di Matilde Albani | 10 Febbraio 2021 @ 06:36 | AMBIENTE
Una nuova start up per la previsione dei terremoti
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Una nuova start up per la previsione dei terremoti. Nel nucleo industriale di Bazzano, Giampaolo Giuliani ha fatto “ripartire” la stazione che studia la correlazione fra il rilascio di radon e il verificarsi di terremoti con una nuova startup.

Stazione che prima si trovava a Coppito e che adesso dice “grazie agli imprenditori Gaetano Specchio ed Eliseo Iannini potrà continuare la sua sopravvivenza. La struttura che la ospitava  – racconta Giuliani  – doveva essere abbattuta ma i due imprenditori hanno creduto nella mia ricerca mettendomi a disposizione i locali.  Adesso abbiamo ripristinato i rilevatori di radon in modo da poter creare una stazione multi-parametrica  e collaborare con importanti laboratori di ricerca”.

Una nuova start up per la previsione dei terremoti, l’Intervista.


Print Friendly and PDF

TAGS