Giro d’Italia, tutte le informazioni utili della tappa di oggi L’Aquila-Foligno

di Redazione | 17 Maggio 2021, @06:05 | SPORT
Il Duomo dell'Aquila si tinge di rosa per il Giro d'Italia
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Oggi, lunedì 17 maggio, è il gran giorno della partenza in piazza Duomo, della decima tappa del Giro d’Italia, L’Aquila-Foligno.

Oltre ad applaudire i corridori, si può visitare l’expo di bici vintage al Castello Cinquecentesco lato auditorium del Parco a cura di Cicli Ricci L’Aquila.

Queste le informazioni sulla carovana rosa

Il Villaggio rosa. E’ in piazza Duomo, con il pubblico che deve restare ai margini della piazza senza però fare gli assembramenti, a causa della pandemia. I corridori per tutto il Giro d’Italia sono isolati nella cosiddetta Bolla. Ad animare le ore prima della partenza ci sono la Corale Gran Sasso, in formazione ridotta, e i Bandierai dei Quattro Quarti aquilani.

Lo start. La partenza della tappa L’Aquila-Foligno è alle 13.40 da piazza Duomo, con una sfilata cittadina quasi a passo turistico in città e poi subito fuori dell’Aquila la vera partenza.

Il percorso all’interno dell’Aquila. I corridori da piazza Duomo scenderanno su Corso Federico II, per poi percorrere i viali Crispi e Collemaggio, via Strinella, la rotatoria davanti alla Questura, viale della Croce Rossa, Via Corrado IV, la Statale 80, la rotatoria della Statale 80 con quella 17 e le altre rotatorie di Coppito e del Bar Cin Cin per arrivare al bivio di Scoppito e salire a Sella di Corno e quindi abbandonare il territorio della Provincia destinazione Foligno.

Strade chiuse. Ovviamente per il Giro d’Italia, sono state fatte delle modifiche alla circolazione nel giorno della tappa, la Polizia municipale ha disposto il divieto del transito delle auto e la sosta con rimozione forzata a piazza Duomo, lungo corso Federico II (il tratto da via Battisti a piazza Duomo dalle 15 del 16 maggio alle 15, quello da via Battisti a via XX settembre dalle 5 alle 15, corso Vittorio Emanuele fino alle 19, piazza del Teatro, via e piazza San Bernardino, largo Pischedda, via Maiella, via Tedeschi nel tratto da via Maiella a via Signorini Corsi, via Castello, via Tagliacozzo, viale Malta, via Iorio, piazzale Ulrichs, dalle 5 alle 15.30, piazza Battaglione degli Alpini, piazza Regina Margherita, corso Principe Umberto, dalle 5 alle 19, via Patini tratto via Sallustio-piazza Duomo fino alle 19.

Inoltre, dalle 11 e fino a cessata esigenza viene chiusa via XX settembre dall’intersezione con via Fontesecco, in direzione della villa comunale (con eccezione per i soli residenti, fino all’altezza di via Sant’Andrea).

Sempre il 17 maggio, dalle 5 alle 15.30 saranno invertiti i sensi di marcia su via Pescara, nel tratto da via Zara a via Strinella, che sarà percorribile solo in discesa, e di Porta Leoni, che potrà essere attraversata da via Atri verso via Tedeschi. Dalle 12 di ieri fino alle 12 di oggi è vietata la sosta con rimozione in via dei Giardini, nel tratto compreso tra via e arco dei Francesi e via San Michele, sul lato sinistro secondo il senso di marcia. Dalle 5 del 16 alle 15 di oggi è in vigore un doppio senso di marcia in viale Rendina, nel tratto da viale Crispi a via Iacobucci, con contestuale divieto di sosta con rimozione.

La polizia municipale precisa che eventuali provvedimenti per la viabilità potranno essere adottati sul momento, se dovessero verificarsi situazioni non prevedibili.

Le ordinanze di modifiche alla circolazione sono pubblicate in questa pagina del sito internet del Comune.

https://trasparenza.comune.laquila.it/archivio28_provvedimenti-amministrativi_0_476560_726_1.html

Cassani. L’ex ciclista e attuale Commissario tecnico della Nazionale di ciclismo Davide Cassani consiglia “Nel limite delle possibilità, di seguire la tappa a Sella di Corno, il primo strappo della giornata, praticamente l’unica di una tappa corta, che può fare la differenza il gruppo potrebbe setacciarsi e da quella frazione di Scoppito innescare una fuga che potrebbe condurrà all’arrivo”.

Il comunicato del Comitato organizzatore della tappa aquilana L’Aquila-Foligno

Dopo le emozionanti fatiche della tappa di montagna tra Castel di Sangro e Campo Felice, l’Abruzzo saluta la carovana del Giro d’Italia dal capoluogo: L’Aquila.

Domani, lunedì 17 maggio, è in programma la decima tappa fino a Foligno in Umbria di soli 139 chilometri. L’ultima volta che il capoluogo ha ospitato il Giro d’Italia è stato con l’arrivo nel 2019 e l’ultima partenza di tappa del Giro si registra nel 1989 (traguardo a Gubbio sempre in Umbria).

Piazza Duomo sarà il ritrovo a partire dalle 12.15 della carovana rosa, la sfilata a turno delle squadre partecipanti, la partenza ufficiosa alle 13.40, con il passaggio della carovana in corso Federico II, viale di Collemaggio e via Strinella per raggiungere dopo 8 chilometri di trasferimento il chilometro zero, per il via agonistico previsto alle 13.55 sulla strada statale 17. Da lì la tappa rimarrà in provincia dell’Aquila nei primi 23 chilometri fino a Sella di Corno, poi lo sconfinamento nel Lazio e ancora verso nord in Umbria per raggiungere il traguardo di Foligno.

 


Print Friendly and PDF

TAGS