Giovani industriali dell’Aquila, al via corso di formazione per le aziende

di Redazione | 16 Aprile 2020 @ 11:26 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Un modo di fare impresa contemporaneo, che punti su sostenibilità, valutazione delle soft skills e bilancio di competenze, marketing digitale e operazioni internazionali.

Partendo dalla mission della formazione delle imprese, il Gruppo Giovani imprenditori della provincia dell’Aquila ha progettato un percorso formativo per le aziende del territorio, utilizzando lo strumento del webinar, che consente la formazione e il confronto in un’aula virtuale.

Il corso, articolato su quattro lezioni, prenderà il via il 23 aprile prossimo e si concluderà il 17 giugno.

“Nei mesi scorsi ci siamo impegnati per ideare un corso che riaccendesse il confronto tra gli imprenditori e le imprenditrici della nostra provincia”, dice Laura Tinari, presidente dei Giovani Industriali della provincia dell’Aquila, “l’attuale situazione emergenziale ci ha spinto a ripensare il progetto, senza abbandonarlo, e il percorso formativo che avevamo immaginato, con lezioni in aula nella sede di Confindustria, all’Aquila, ha lasciato il posto all’utilizzo dei webinar, trasformando i banchi di un’aula in ‘banchi virtuali’. La distanza sociale ci ha obbligati a cambiare le nostre esperienze, privilegiando l’on line per lavorare, formarci, comunicare, acquistare. Un passaggio in avanti del mondo del lavoro, ma in generale di tutta la società, che non ci permetterà di tornare indietro una volta finita la crisi”, prosegue Tinari, “in questo mese abbiamo visto le aziende operare riconversioni non solo di prodotto ma anche di processi, avvicinandosi al digitale e sperimentando le potenzialità di concetti come remote working ed e-learning in primis”.

Le lezioni saranno tenute da esperti da esperti nazionali e internazionali di management d’impressa, formatori e consulenti di orientamento accreditato, relationship manager.

IL CALENDARIO DEL CORSO

23 aprile ore 15,00 STRUMENTI E PROSPETTIVE PER LA SOSTENIBILITÀ DELLE
ORGANIZZAZIONI
L’incontro ha l’obiettivo di offrire una panoramica sui metodi e sugli strumenti di gestione in ottica sostenibile delle organizzazioni. Partendo dal significato strategico della sostenibilità nell’economia di oggi, verranno presi in esame esempi pratici e modelli di riferimento, al fine di mettere in luce le opportunità di sviluppo delle organizzazioni.
Con Sara Cirone Manager d’impresa
Andrea Ragazzini Sustainability Manager

22 maggio ore 17,00 SCOPRIRE I TALENTI, VALORIZZARE LE RISORSE: IL BILANCIO DI COMPETENZE
Il seminario esplora le soft skills e la loro valutazione, con un focus specifico sul Bilancio di Competenze, metodo che, oltre a far emergere competenze tecniche e trasversali, favorisce consapevolezza, responsabilità e attivazione nello sviluppo della propria professionalità.
Con Damiano De Cristofaro Coach ICF, Career Coach, Formatore
Maria Antonietta Pellicciotta Consulente di Orientamento accreditata ASITOR, Formatrice, Career coach

5 giugno ore 15,00 LINKEDIN NEL PROCESSO DI DIGITALIZZAZIONE AZIENDALE
La sessione plenaria toccherà la piattaforma LinkedIn nella sua generalità spiegando come possa essere funzionale ai processi di digitalizzazione aziendale. Un approfondimento verrà dedicato alle 4 business line che aiutano le aziende ad assumere i migliori talenti sul mercato internazionalizzando i costi della selezione, svolgere attività di marketing scalabile a livello locale, nazionale ed internazionale, vendere i propri prodotti e/o servizi mappando il proprio mercato di riferimento, sviluppare tramite percorsi formativi ad hoc i propri dipendenti. Seguiranno due sessioni di approfondimento sulla costruzione del brand personale e di quello aziendale.
Con: Marco Baldassarre Relationship Manager

17 giugno ore 15,00 OPERAZIONI INTERNAZIONALI
Il Corso ha l’obiettivo di far meglio conoscere e comprendere le dinamiche del diritto del commercio internazionale e i relativi aspetti fiscali con un focus dedicato al finanziamento degli investimenti per l’internazionalizzazione e all’analisi e gestione del rischio di credito.
Con Maurizio Camiscia Consulente manageriale


Print Friendly and PDF

TAGS