Giovagnorio, “anche una sola lista può fare la differenza”

Il candidato alla presidenza della Provincia dell'Aquila (centrosinistra), "sarà uno scontro all'ultimo voto"

di Matilde Albani | 01 Dicembre 2021 @ 06:00 | POLITICA
Giovagnorio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Deciso cambio di passo, occhio alle risorse del Pnrr ed equa  ripartizione dei fondi , soprattutto quelli per la viabilità e l’edilizia scolastica. Questo il “solco” tracciato da Vincenzo Giovagnorio, sindaco di Tagliacozzo, candidato alla presidenza della provincia per la coalizione del centrosinistra, che se la vedrà con Angelo Carusodue liste al seguito, sponsorizzato dal centro destra regionale. A sostegno della candidatura del sindaco di Tagliacozzo la lista Provincia in Europa – con Vincenzo Giovagnorio Presidente”.  Della  sua squadra fanno parte: Fabio Camilli, sindaco di Acciano; Valter Chiappini, sindaco di Lucoli; Claudio Gallese, consigliere di Luco dei Marsi; Ida Ippoliti, consigliere di Trasacco; Antonella La Gatta, consigliere di Sulmona; Lorenzo Lorenzin, Sindaco di Cappadocia, Monica Palermini, Presidente del Consiglio di Canistro; Francesco Perrotta, consigliere di Sulmona; Carmine Silvagni, consigliere di Avezzano; Luisa Cornacchia, consigliere di Lecce nei Marsi. L’intervista.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS