Giornata internazionale della disabilità, gli appuntamenti del Csi a L’Aquila

di Redazione | 02 Dicembre 2022 @ 08:12 | ATTUALITA'
disabilità
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Oltre 250 persone, tra allievi, accompagnatori, insegnanti e sportivi hanno partecipato ieri al palazzetto dello sport di Paganica “Papa Giovanni XXIII”, alla prima delle quattro giornate della manifestazione “Sport, Disabilità ed Inclusione”, organizzata dal comitato provinciale del Centro sportivo italiano (Csi) in collaborazione con la Sport & Event Asd in occasione della Giornata internazionale della disabilità del 3 dicembre.

Le attività, iniziate con gli alunni delle scuole primarie e che proseguono oggi con quelli delle secondarie dell’Istituto “Mazzini”, hanno visto giovani disabili e non svolgere insieme attività con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo integrale utilizzando gioco e sport come strumento educativo.

Si sono svolte attività come l’atletica, percorsi motori, judo adattato, orienteering, showdown, jolette. Grazie alla presenza dell’Unione italiana ciechi è stato possibile partecipare ad attività di showdown, volontari dell’Ente nazionale sordi (Ens) hanno poi dato lezione di Lis (lingua dei segni).

“Sport, Disabilità ed Inclusione” prevede, poi, sabato 3 e domenica 4 dicembre un corso per operatore sportivo nella disabilità presso l’Hanami Wellness Club di L’Aquila, che rilascerà il diploma nazionale riconosciuto dal Coni consentendo l’iscrizione all’Albo Nazionale Tecnici. I relatori del corso sono Salvatore Podda (Responsabile provinciale Csi L’Aquila Sport e Disabilità), Elisa Napoleoni (Psicologa, psicoterapeuta e docente universitaria), Stefania Pilla (Tecnico TMA, terapista della riabilitazione inidrochinesi) e Barbara Desideri (Scienze motorie).

Sabato 3 dicembre è in programma il convegno su sport, disabilità ed inclusione in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità al quale parteciperanno il presidente provinciale Csi Luca Tarquini, il senatore Guido Liris, il sindaco Pierluigi Biondi, l’assessore comunale allo Sport Vito Colonna, il presidente della Fondazione Carispaq Domenico Taglieri, l’assistente ecclesiastico del Csi don Cristoforo Simula, il presidente di Autismo Abruzzo Onlus Dario Verzulli, il presidente regionale del Cip Mauro Sciulli, la dirigente dell’Istituto Mazzini Monia Lai, il primario di Neurologia dell’ospedale San Salvatore Carmine Marini, il presidente onorario dei rapporti isituzionali Aisa nazionale Carlo Rossetti, la psicologa Enrica Liaci, la campionessa paralimpica Paola Protopapa, l’atleta della nazionale paralimpica di goalball Dimitri Bernardi, il presidente di Aisa Sport Massimo Cecchetti e il campione paralimpico Alessio Bedin.

L’evento è patrocinato da Regione Abruzzo, Comune di L’Aquila, Fondazione Carispaq, Diocesi di L’Aquila, Cip, Coni ed è realizzato in collaborazione con l’Istituto comprensivo Mazzini, l’Aisa Sport Nazionale, il Kiwanis e il Cai.


Print Friendly and PDF

TAGS