Giornata delle Fondazioni, la Carispaq promuove “La Fabbrica dei Giocattoli” alla ludoteca

di Alessio Ludovici | 30 Settembre 2022 @ 14:57 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA– Cento iniziative in tutta Italia per la giornata, il 1 ottobre, delle fondazioni di origine bancaria. All’Aquila la Fondazione Carispaq organizza l’iniziativa “La Fabbrica dei Giocattoli” presso la ludoteca del Parco del Sole: laboratori didattici sul riciclo dei materiali organizzati associazioni Brucaliffo, MUBAQ Museo dei Bambini, Libera Pupazzeria, Fab Lab e Koinonia. 

Appuntamento per domenica 2 ottobre dalle ore 11:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00. La giornata europea delle fondazioni è organizzata da ACRI (associazione delle Casse di Risparmio e Fondazioni Italiane) e Assifero (’associazione italiana delle fondazioni ed enti filantropici) che per questa edizione hanno scelto il tema Ben(i)tornati. Gesti quotidiani di rigenerazione. A illustrare l’iniziativa presso la sede della fondazione Carmelo Marotta, della Fondazione Carispaq, Cecilia Cruciani in rappresentanza delle associazioni coinvolte e Manuela Tursini, assessore comunale alle Politiche sociali.

“Progetti come questo – ha aggiunto l’assessore alle politiche sociali del Comune dell’Aquila Manuela Tursini – sono indispensabili in un momento come quello che stiamo vivendo, in cui la povertà educativa si è acuita a causa della pandemia e della crisi dovuta alla guerra. Perciò iniziative di questo tipo sono occasioni importantissime per rimettere al centro le esigenze dei più piccoli che sono il nostro futuro. Abbiamo il dovere di aiutare le generazioni più giovani della nostra città che hanno affrontato prima il terremoto poi la crisi sanitaria dovuta al Covid 19, adesso la guerra con le sue difficili conseguenze,  traghettandole verso un mondo migliore”. 

Carmelo Marotta ha brevemente ripercorso la storia delle fondazioni bancarie sottolineandone la funzione sociale e sui territori. 

“Come Brucaliffo siamo felicissimi di aver ideato con la Fondazione Carispaq, sempre attenta e presente nel territorio, questo evento – ha concluso Cecilia Cruciani Presidente dell’associazione Brucaliffo – Il riciclo è un tema sempre presente nelle nostre attività. Riparare, ricucire, riattaccare, ridestinare, sono azioni che richiedono un tempo: il tempo della cura e della costruzione del legame. In questo modo si insegna ad avere cura di ciò che ci circonda, con un impatto positivo sull’ambiente e sulle relazioni.  Far comprendere ai bambini quante vite può avere uno stesso oggetto li aiuta a creare un legame con lo stesso, che poi li induce a prendersene cura e a non sbarazzarsene in modo consumistico.  In questa avventura coinvolgiamo i compagni di sempre per creare una magica Fabbrica dei giocattoli MUBAQ – Koinonia- Fablab aq- La Pupazzeria. Ogni associazione condurrà i bambini a trasformare bottiglie, stoffe, cartoni in meravigliosi giocattoli”.

 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS