Gianni Morandi a Santo Stefano di Sessanio, tra cucina tipica e Cerasuolo

di Redazione | 15 Luglio 2020 @ 15:31 | Pillole social (di tutto di più)
Print Friendly and PDF

Gianni Morandi omaggia ancora l’Abruzzo visitando un’autentica perla come Santo Stefano di Sessanio, luogo molto caro ad un altro grande artista come l’indimenticabile Lucio Dalla.

Scrive sul suo profilo fb:

14 luglio.
Abruzzo.
Ho soggiornato in un luogo molto particolare, l’albergo Sextantio
un hotel “diffuso”, ricavato dalle antiche abitazioni di Santo Stefano di Sessanio, un paese medievale, con un centinaio di abitanti, che fa parte dei borghi più belli d’Italia.
(digitate su Google)
Anna ed io abbiamo apprezzato la cucina abruzzese nella “Locanda sotto gli archi”, assaggiando tra i vari piatti proposti, zuppa di lenticchie e pallotte di cacio e uova.
Il tutto con ottimo vino del territorio, Cerasuolo e Montepulciano d’Abruzzo.


Print Friendly and PDF

TAGS