Gara di arrosticini a Como: l’ironia dell’Abruzzo si scatena sul web e finisce su Propaganda Live

di Redazione | 27 Settembre 2020 @ 14:51 | Pillole social (di tutto di più)
Print Friendly and PDF

Il “caso” della sfida lanciata a Como per gli arrosticini finisce anche su Propaganda Live. Qualche giorno fa il quotidiano online Quicomo  è stata lanciata la sfida a chi è in grado di mangiare, tra il 15 e il 30 settembre, più arrosticini, tipici spiedini ‘made in Abruzzo’, di carne di pecora. Come riporta la testata, il record nella città lombarda era di 51 arrosticini, scatenando le reazioni ironiche del popolo web abruzzese che hanno simpaticamente preso in giro gli amici comaschi evidenziando come in Abruzzo, per tradizione, i numeri siano decisamente diversi e molto più consistenti quando si tratta di mangiate di arrosticini. 

Non è sfuggita a Diego Bianchi, conduttore del programma di La7 “Propaganda Live” andato in onda il 25 settembre in prima serata, la simpatica sfida lanciata a Como per stabilire il nuovo record locale per il maggior numero di arrosticini mangiati da una persona. Nel giro di pochi minuti l’articolo aveva fatto il giro del web finendo e Zoro, Diego Bianchi, ha ripreso la notizia nella sua speciale classifica settimanale della Social Top Ten, posizionando il “caso” degli arrosticini al terzo posto.

Pe 51 rustell nn appiccem manco la vrac

Così uno dei simpatici commenti alla trasmissione Propaganda Live. 

https://www.facebook.com/abbruzzodimorris/videos/341953973584025/


Print Friendly and PDF

TAGS