Fraterna Tau, il 10 marzo udienza su demolizione struttura in Piazza D’Armi

di Redazione | 03 Febbraio 2021, @10:02 | ATTUALITA'
il 10 marzo udienza su demolizione struttura in Piazza D’Armi
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Il prossimo 10 marzo si terrà l’udienza dinanzi al TAR sulla demolizione della struttura di Piazza D’Armi in cui opera la Fraterna TAU e che ospita la mensa dei poveri”, lo rende noto l’avvocato Fausto Corti sul suo profilo Facebook.

“Vedremo come andrà a finire – aggiunge. Nell’esaminare la documentazione mi sono imbattuto nella Determina n. 73/2014 con cui Nicola Trifuoggi, all’epoca vicesindaco, rinunciò alla indennità di carica – la somma non disprezzabile di 3.308,81 mensili – per devolverla alla Fraterna TAU affinché la usasse per le sue attività assistenziali”.

“Al di là della testimonianza che dà sulla qualità della persona – spiega – quella determina attesta un episodio della vita di questa Città che dovremmo sforzarci di ricordare in questi tempi bui in cui siamo governati da gente che, pur di affermare un gretto principio ideologico (che poi non è altro che l’avversione razzistoide per i migranti), non si fa scrupolo di sbattere per la strada una associazione di volontariato che sfama, nel senso più letterale del termine, centinaia di persone che non hanno le risorse per mettere insieme il pranzo e la cena”, conclude Corti.


Print Friendly and PDF

TAGS