‘Frantoi aperti’ nella Valle Roveto

di Redazione | 10 Novembre 2022 @ 16:49 | EVENTI
Print Friendly and PDF

SAN VINCENZO VALLE ROVETO – Dopo il successo del “Trekking degli Ulivi”, la camminata sulle “Strade dell’Olio” che si è svolta la scorsa domenica, la 18^ Edizione di “Frantoi Aperti in Valle Roveto”, si conclude con l’ormai classico e molto atteso appuntamento con le Cantine Aperte nell’Antico Borgo di San Vincenzo Vecchio, Sabato 12 e Domenica 13 Novembre.

Sabato dalle ore 15.00 fino a tarda sera e Domenica dalle ore 10.00 fino al pomeriggio, piatti e prodotti tipici, degustazioni di olio novello ed intrattenimenti musicali, tra antichi sapori e atmosfere di una volta, lungo i caratteristici vicoli del paese.

La manifestazione conduce alla riscoperta delle tradizioni e dei costumi legati alla attività olivicola e alla vita contadina in generale. La degustazione dei piatti tipici avviene all’interno delle “cantine”, i luoghi di lavoro e di incontro di una volta, in modo da ricreare l’atmosfera vissuta dai nostri avi e guidare i partecipanti alla riscoperta del Borgo Autentico di San Vincenzo Vecchio.

Sono anche gli stessi abitanti di San Vincenzo Vecchio a preparare i piatti tipici e ad accogliere i turisti nelle proprie “cantine”: ciò rende particolarmente forte la sensazione di sincera accoglienza e di profondo orgoglio delle proprie tradizioni popolari.

Le due giornate di festa saranno arricchite da attrazioni per bambini (giochi, laboratori didattici, giocolieri e mangiafuoco), tanta musica itinerante, show-cookinglive painting ed esibizioni di gruppi musicali nelle piazze del paese. Nella giornata di domenica spiccheranno due eventi: alle 10, nella Sala Consiliare di San Vincenzo Capoluogo, il Convegno “Olivicoltura in Valle Roveto, tra il cambiamento climatico e l’aumento dei costi.

Le sfide future di una produzione d’eccellenza”, per supportare gli operatori del settore nel fronteggiare i fenomeni climatici sempre più estremi, mentre alle 14.30, a San Vincenzo Vecchio, avverrà la premiazione della quarta edizione del Concorso Culturale “Noi siamo figli della Valle”, rivolto agli alunni degli Istituti Comprensivi della Valle Roveto (Balsorano, Civitella Roveto e Capistrello) ed agli Istituti di Sora.

Il tema scelto per questa seconda edizione è: “L’olio EVO: dall’ulivo, alla tavola, al riciclo, buone abitudini che fanno bene alla salute e all’ambiente”. La manifestazione si concluderà con un mini corso di assaggio dell’Olio EVO, tenuto dall’agronomo Dott. Luciano Pollastri. Vi aspettiamo per trascorrere insieme due giornate all’insegna dell’olio novello, del buon cibo e del divertimento.


Print Friendly and PDF

TAGS