Festival dei giovani dell’Appennino, torna Franco Arminio

di Redazione | 22 Luglio 2022 @ 17:16 | EVENTI
Franco Arminio_ Festival dei giovani dell'Appennino
Print Friendly and PDF

COLLARMELE – Torna Franco Arminio a Collarmele, alla guida del Festival dei giovani dell’Appenninoseconda edizione, che si terrà sabato 6 agosto 2022, dalle 9.00 a mezzanotte.

Il celebre poeta e paesologo campano, si cimenterà in uno spettacolo che tirerà le somme degli interventi tenuti dalle delegazioni giovanili nel corso della giornata.

Dopo la prima edizione dello scorso anno, lo scrittore ha chiaramente espresso la volontà di divenire consulente scientifico della manifestazione, convinto che “se coltivata, potrà coinvolgere tutto l’Appennino dalla Liguria all’Aspromonte”.

Questa seconda edizione accoglierà, presso l’anfiteatro di Piazza dell’Orologio, giovani provenienti da dieci paesi di quattro regioni italiane, accompagnati da intermezzi musicali, agonistici e culturali.
 
La suggestiva cornice della piazza di Collarmele vedrà, inoltre, la presenza di circa venti stands del mondo enogastronomico, artigianale e culturale, uniti dall’attenzione alla valorizzazione del territorio e delle aree rurali.
 
Spicca la presenza del Parco Regionale Sirente Velino e del Parco Nazionale d’Abruzzo, quest’ultimo presente nel segno dei festeggiamenti del centenario dalla nascita dell’area protetta.
 
Arminio collabora con il Corriere della sera, Il Manifesto, e Il Fatto Quotidiano; è anche documentarista e promotore di battaglie civili. Nel corso della sua carriera, ha vinto prestigiosi premi letterari.
 
Roberto Saviano lo ha definito come “uno dei poeti più importanti di questo paese, il migliore che abbia mai raccontato il terremoto e ciò che ha generato”.
 
 

Print Friendly and PDF

TAGS