Fira, D’Eramo: “Tassello fondamentale per la ripartenza”

di Redazione | 26 Aprile 2021 @ 15:14 | POLITICA
lega Luigi D'eramo
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Fi.R.A., finanziaria regionale abruzzese, è uno strumento fondamentale da utilizzare in particolare in questo periodo storico post pandemico in cui le nostre imprese hanno bisogno di essere sostenute e supportate. Le attività della Fi.R.A. sono essenziali soprattutto per le piccole e medie imprese in azioni strategiche come la ricerca di partner stranieri e per gli investimenti mirati all’innovazione e all’internalizzazione.
Giacomo D’Ignazio, presidente della partecipata della Regione Abruzzo, sarà ben funzionale alla gestione delle risorse, sia umane che finanziarie, per continuare a fare meglio e per permettere alle aziende abruzzesi di lasciarsi alle spalle questo annus horribilis grazie anche alla fusione per incorporazione di Abruzzo Sviluppo in Fi.R.A. ovvero la creazione di un soggetto pubblico che rivesta il ruolo di intermediario del credito riconosciuto dalla Banca d’Italia.
La Lega, a tutti i livelli istituzionali in Italia come a Bruxelles, darà il suo apporto fattivo affinchè l’Abruzzo abbia modo di sviluppare quante più risorse possibili “.
Lo dichiara in una nota Luigi D’Eramo ( Lega ), segretario regionale e deputato, a latere della visita istituzionale presso il coworking Fira Station.


Print Friendly and PDF

TAGS