Finali campionati italiani tiro a segno 2021: L’Aquila vola in alto!

di Redazione | 06 Ottobre 2021 @ 15:43 | SPORT
Maria Totani campionessa italiana
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Agli onori della cronaca il Tiro a segno dell’Aquila del presidente Dario Mangolini. Domenica 3 ottobre si sono concluse le ultime gare delle Finali Nazionali per l’attribuzione dei titoli di campioni italiani nelle varie discipline del Tiro a Segno e L’Aquila si è distinta con orgoglio.
Questa attività sportiva, ancora poco conosciuta ai più, contempla varie specialità olimpioniche come, ad esempio, il tiro a 10 metri con pistola e carabina a gas compressi, il tiro con pistole a fuoco a 25/50 metri, il tiro con carabine a fuoco a 50 metri. Inoltre, si annoverano nuove specialità, non ancora olimpioniche, come il Target Sprint che combina la corsa atletica di 1.200 metri con il tiro al bersaglio.
La Sezione di Tiro a Segno Nazionale dell’Aquila ha così splendidamente rappresentato l’intera città portando alla Finali tredici atleti di varie età e discipline, qualificati per disputare le Finali nazionali e raccogliendo per la prima volta ben otto medaglie totali, delle quali quattro ori, un argento, tre bronzi.
Un risultato davvero fantastico ma non inaspettato, in quanto la Sezione aquilana ha tenacemente lavorato e creduto nei suoi atleti, creando un valido team di esperti Soci e tecnici istruttori supportati da un Consiglio direttivo sempre attento ai bisogni ed esigenze degli sportivi.

CAMPIONATI ITALIANI DI TARGET SPRINT (Ravenna, 5 settembre)
Categoria Ragazzi qualificati: Olimpia Mangolini, Elia Sidoni terzo classificato con medaglia di bronzo.
Categoria Juniores qualificati: Lucia Bonifacio, Andrea Scimia, Samuele Sidoni.
Categoria Uomini: Massimiliano Micozzi, Davide Cirelli terzo classificato con medaglia di bronzo.

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANISSIMI-ALLIEVI-RAGAZZI-JUNIORES (Milano, 17-19 settembre)
Marco Alimonti (carabina 10mt), Margherita Koutsikas (pistola 10mt), Adriano Pace (pistola 10mt), Cristiano Rampini (pistola libera 50mt)

CAMPIONATI ITALIANI SENIORES-MASTER (Milano, 30 settembre-3 ottobre)
Davide Cirelli secondo classificato con medaglia d’argento nella carabina 10mt Uomini Gruppo B (disciplina olimpionica)
Antonio Sabatini CAMPIONE D’ITALIA con medaglia d’oro nella Pistola Grosso Calibro 25mt Gruppo Master Uomini e ancora CAMPIONE D’ITALIA con medaglia d’oro nella Pistola grosso Calibro 25mt Master assoluti
Maria Totani, terza classificata con medaglia di bronzo nella Pistola Libera 50mt Donne, CAMPIONESSA D’ITALIA con medaglia d’oro nella Pistola 10mt Donne Gruppo B (disciplina olimpionica) e ancora e sempre CAMPIONESSA D’ITALIA nella Pistola Sportiva 25mt Donne Gruppo B (disciplina olimpionica)
Davvero un grande risultato degno di plauso che accompagna, arricchisce e contribuisce con prestigio LA NOMINA DELL’AQUILA A CITTÀ EUROPEA DELLO SPORT 2022
Un ringraziamento particolare va ai genitori degli sportivi più giovani, agli istruttori che hanno accompagnato gli atleti, come l’allenatore dei ragazzi, Panagiotis Koutsikas, gli allenatori (oltre che atleti) Massimiliano Micozzi e Davide Cirelli, il consigliere e sportivo Giuseppe Pisani ed a tutti coloro che hanno voluto dare fiducia al nostro impegno per la passione sportiva.
Per chi fosse interessato ad approfondire lo sport del Tiro a Segno è possibile consultare il sito federale www.uits.it, il nostro sito www.tsnlaquila.it o visualizzare le relative pagine social (Facebook, Instagram).

Staff e atleti del Tiro a Segno L'Aquila 2021

Staff e atleti del Tiro a Segno L’Aquila 2021

Squadra Tiro a Segno L'Aquila 2021

Squadra Tiro a Segno L’Aquila 2021


Print Friendly and PDF

TAGS