Festività natalizie, nei giorni rossi sì a visite fuori Comune

di Redazione | 21 Dicembre 2020 @ 19:04 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Nei 10 giorni “rossi” durante le feste di Natale sarà possibile andare a trovare parenti e amici (sempre nel limite massimo di due persone oltre ai minori di 14 anni, alle persone disabili o non autosufficienti che con loro convivono) anche in un Comune differente da quello di residenza o domicilio, purché si trovi nella stessa Regione. Lo precisa Palazzo Chigi nell’aggiornamento delle Faq sul sito del governo.

Lo sposamento è consentito una volta al dì tra le ore 5 e le 22. Nei giorni arancione anche da piccoli comuni in altra Regione.


Print Friendly and PDF

TAGS